QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ciclismo, Nibali euforico con il tricolore sulle spalle: “Sono pronto per il Tour de France”

sabato, 28 giugno 2014

Fondo (Al.Pa,) –  Pronostico rispettato. Vincenzo Nibali (nella foto Sirotti) si è laureato campione italiano professionisti a Fondo nel 23° Trofeo Melinda – Memorial Marco Brentari precedendo Davide Formolo e Matteo Rabottini. Il campione siciliano si presenterà con la sua nuova fiammante maglia tricolore sabato prossimo a Leeds al via del Tour de France. <Ci tenevo a questo campionato – ha commentato a caldo il neo campione italiano – e per me cade in un momento particolare della stagione visto che mi sono preparato al meglio per il Tour de France>. E’ il primo acuto di Vincenzo Nibali dopo la trionfale stagione del 2013 che lo ha portato a vincere il suo primo Giro d’Italia e a sfiorare il successo alla Vuelta, dominPIC475377226ata fino alla penultima tappa.

 

Ordine d’arrivo del 23° Trofeo Melinda – Memorial Marco Brentari (Campionato Italiano in linea professionisti):

1° Vincenzo Nibali (Astana) km 220,5 in 5:43.30, media kmh 38,800
2° Davide Formolo (Cannondale)
3° Matteo Rabottini (Neri Sottoli)
4° Giovanni Visconti (Movistar)
5° Damiano Caruso (Cannondale) 
6° Daniel Oss (BMC)
7° Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale)
8° Salvatore Puccio (Team Sky)
9° Mauro Finetto (Neri Sottoli) 
10° Ivan Santaromita (Orica GreenEDGE)

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136