QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Cassa del Trentino, utile di 6 milioni nel bilancio 2012

giovedì, 16 maggio 2013

Dimaro – L’Assemblea dei soci di Cassa del Trentino S.p.A. ha approvato il bilancio del 2012. Nel corso dell’esercizio la Società ha proseguito nell’attività di erogazione dei contributi per conto della Provincia ed è stata in grado di generare un utile netto pari a 6 milioni di euro, frutto della capacità di porsi come interlocutore di primo piano dei mercati finanziari anche extra provinciali ed extra nazionali.

Tale ruolo ha permesso di poter effettuare sia una raccolta di risorse finanziarie a costi contenuti sia di poter impiegare i temporanei surplus di liquidità in maniera remunerativa, a supporto del credito e dell’economia locale. A conferma della capacità della società di creare valore aggiunto nell’ambito della propria mission di gestione e valorizzazione delle masse finanziarie il 2012 si chiude con un margine diinteresse di oltre 14 milioni di euro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136