QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Canoa Sprint: a Caldes i campionati italiani. Al via anche Costanza Bonaccorsi e Chiara Carbognin

lunedì, 13 luglio 2015

Caldes – Riecco i campionati italiani di canoa sprint. Grazie alla collaborazione tra il Comune di Caldes, il Rafting Kayak Canoa Club Val di Sole ed il Canoa Club Pescantina, guidato da quel Vladi Panato che su queste acque aveva conquistato il suo primo titolo iridato nel ‘93, il Noce si prepara ad ospitare il campionato italiano di Discesa Sprint.canoa val di sole caldes

Dopo lo slalom di 2 settimane fa a Dimaro, il week end del 18-19 luglio ospiterà a Caldes la sfida tra i migliori interpreti italiani dello sprint, bissando quindi la positiva esperienza dello scorso anno nell’organizzazione dei tricolori di specialità.

Il percorso prescelto sarà quello della località “Contre” che, con le sue rapide di 2°/3° grado, saprà mettere in evidenza le capacità tecniche dei migliori pagaiatori italiani di questa specialità.

La lunghezza del percorso è di circa 500 metri ed il tempo di percorrenza è mediamente stimabile in 3 minuti.

La gara costituirà per gli atleti Azzurri l’ideale prodromo in vista dell’appuntamento iridato, che dal 2 al 7 agosto, sul fiume Nantahala negli Stati Uniti, decreterà i nuovi campioni del mondo Junior e U23 per le specialità di discesa e sprint.

Anche in questa disciplina, come nello slalom, i settori giovanili italiani stanno dando degli ottimi risultati a livello mondiale. Tra le nostre fila va ad esempio segnalata nella categoria C1 la presenza di Giorgio dell’Agostino, campione del Mondo Junior 2013, e di Costanza Bonaccorsi e Chiara Carbognin, Campionesse del Mondo nel 2014 nel K1 sprint e nel C1. La stessa Bonaccorsi si è per altro recentemente confermata campionessa del mondo 2015 per il K1 Sprint a Vienna.

Sul percorso di Caldes saranno presenti anche degli stand, con expo e shopping area, e verrà inoltre data la possibilità di effettuare test per kayaks whitewater, freestyle e slalom inpolietilene.

Da segnalare infine anche la stretta collaborazione tra il comitato organizzatore e HydroDolomiti Enel. Quest’ultima, regolando il rilascio d’acqua dalla centrale di Cogolo, garantirà un livelloidrico ottimale e costante per tutta la durata della competizione.

Programma Sprint Race a Caldes località Contre

VENERDI 17 Luglio
Ore 18.00 Chiusura percorso
SABATO 18 Luglio
Ore 9.30 Campionato Italiano JUNIOR -U23 + Gara Nazionale Ragazzi/Senior Sprint
Ore 16 Finali
A seguire gare a squadre
Ore 18 Premiazioni Ufficiali
DOMENICA 19 Luglio
Ore 9.30 Campionato Italiano Senior + Gara Nazionale R/J Sprint
Premiazioni sul campo di gara dopo ogni categoria


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136