QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Alta Val di Sole: premiati i campioni dello sport a Vermiglio

lunedì, 3 giugno 2013

Vermiglio – Una serata straordinaria dedicata allo sport e ai suoi campioni nazionali e internazionali. Quelli della valle, che hanno reso celebre Vermiglio e la Val di Sole nelle gare nazionali, ma anche oltre i confini del nostro Paese.  Straordinaria ed entusiasmante la manifestazione “Vermiglio premia lo sport”, che l’altra sera ha richiamato nel salone del teatro comunale centinaia di persone. Sul palco sono saliti il sindaco di Vermiglio, Denis Bertolini,  con accanto gli assessori Anna Panizza (Cultura) e Giovanni Bertolini (Sport) , il presidente della Comunità della Valle, Alessio Migliazzi e il presidente del comitato F.I.S.I. Trentino, Angelo Dalpez.

tengobanco Quest’ultimo ha rimarcato risultati ottenuti dagli atleti della Val di Sole e la crescita di una nuova generazione.

“I risultati ottenuti nell’ultima stagioveronica longhine – ha detto Dalpez – sono frutto dell’impegno dei ragazzi e che ora sta dando i suoi frutti”. Soddisfazione anche da parte del sindaco, Denis Bertolini, e dal presidente della Comunità della Valle, Alessio Migliazzi, che hanno rimarcato  la vicinanza degli enti locali alle  società sportive. Durante la serata sono stati premiati Veronica Longhi,  che si è distinta nella disciplina ginnastica artistica trave, quindi Stefano Radovan e Domenico Mariotti per il salto e combinata nordica, Lucia e Mario Roncador, Alessandro Daldoss, atleta dello sci alpino e Davide Magnini,  scialpinismo. Alla serata mancava Simone Callegari, corsa di cross, perché in una corsa a Massa Carrara. La serata è stata allietata dalla musica del gruppo rock Tengobanco della Valle di Non.

gruppo premiazione (2)

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136