QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Alpen Classica Festival: il 24 luglio concerto di Antonella Ruggiero al Palacongressi di Folgarida

domenica, 29 maggio 2016

Folgarida - Colpo grosso per l’Alpen Classica Festival. L’evento – il festival di musica da camera in programma in Val di Sole, dal 21 al 31 luglio a Terzolas (Trento) – avrà oltre ai già numerosi musicisti di caratura mondiale che rivestiranno il ruolo di concertisti e docenti in masterclass ad iscrizione, la presenza in valle di Antonella Ruggiero. La cantautrice genovese, artista dal repertorio eterogeneo per cultura e provenienza e già fondatrice del gruppo “Matia Bazar”, si esibirà infatti nella serata del 24 luglio, alle 21, presso il PalaCongressi di Folgarida, struttura concessa gratuitamente al comitato organizzatore grazie alla stretta collaborazione con la Funivie Folgarida Marilleva Spa (Nella foto gli organizzatori della Comunità Valle di Sole dell’evento).

Alpen Classica - Comunità di valle 1

Saranno 600 i fortunati spettatori che potranno accedere a questo concerto di assoluto spessore, sia per le capacità canore a tutto tondo della Ruggiero, sia per la straordinaria cornice garantita dalla Val di Sole e dall’Alpen Classica Festival. I biglietti, che avranno il costo di 10 euro, saranno in vendita fino ad esaurimento scorte a partire dalle prossime settimane.

“Il Trentino è una regione a cui sono particolarmente legata, per le montagne che mi hanno sempre affascinata e per le esperienze professionali ed artistiche costruite nel corso degli anni con straordinari musicisti e con corali trentine – ha commentato la Ruggiero -. L’ esperienza con il Milano Sax Quartet (di cui fanno parte i due direttori artistici del festival ndr) è anch’essa una nuova tappa della mia attività musicale, particolarmente affascinante perché il suono dei saxofoni è così vicino alla voce umana e la fusione di queste sonorità sarà sicuramente di grande effetto. Un’avventura  che continua anche in Trentino, nell’ Alpen Classica Festival della Val di Sole”.

Il commento di Massimiliano Girardi, direttore artistico dell’Alpen Classica Festival: “Io e i miei colleghi, Damiano Grandesso e Lorenzo Largaiolli, siamo onorati di poter inserire nel palinsesto del festival una grande artista come Antonella Ruggiero, versatile, eclettica e a suo agio in ogni genere musicale. La collaborazione che Damiano ed io abbiamo a livello musicale con la Ruggiero, ci ha portato a proporre anche in Val di Sole un programma dalle diverse sfaccettature, interessante e di grande appeal. Ricordo inoltre che durante la serata si esibirà sul palco assieme alla Ruggiero anche Massimiliano Rizzoli, docente di contrabbasso del conservatorio di Trento”. L’occasione dunque per gli innamorati della musica a 360 gradi è davvero ghiotta: appuntamento al 24 luglio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136