QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Trento, è morto in carcere il 35enne che ha dato fuoco al distributore Agip di Rovereto

sabato, 17 dicembre 2016

Trento – Si è tolto la vita in carcere Luca Soricelli, il 35enne della Vallagarina, arrestato nei giorni scorsi con l’accusa di aver dato fuoco al distributore di benzina Eni Agip di via Cavour a Rovereto. Il 35enne si è tolto la vita  mentre il suo compagno di cella dormiva. La Procura di Trento, come da procedura, ha aperto un fascicolo, è stata disposta l’esame esterno sul cadavere. carcere


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136