QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Rosa Magnoni nominata direttore amministrativo dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari

sabato, 14 gennaio 2017

Trento – Il nuovo direttore amministrativo dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari è Rosa Magnoni. E’ stata nominata dal direttore generale Paolo Bordon.

Rosa Magnoni (nella foto), professionista con una considerevole esperienza nell’ambito della pubblica amministrazione e in particolare nel settore del personale. “Fin dal mio arrivo a Trento – ha detto Paolo Bordon – ho avuto la consapevolezza del valore dei professionisti amministrativi e tecnici di questa azienda sanitaria e per tale motivo, pur in presenza di numerose candidature anche da fuori provincia, ho ritenuto fondamentale che il direttore amministrativo fosse l’espressione degli attuali dirigenti dell’Apss”.

Rosa Magnoni

“La nomina della dottoressa Magnoni alla direzione amministrativa – ha proseguito Bordon – valorizza una dirigente con un rilevante curriculum professionale e una lunga esperienza nella nostra azienda sanitaria. In questi mesi ho potuto apprezzare le ottime doti organizzative e gestionali della dottoressa Magnoni e ritengo che potrà apportare all’organizzazione aziendale e al Consiglio di direzione un importante e significativo contributo professionale e umano”.

Paolo Bordon ha poi voluto ringraziare Tullio Ferrari, che ha ricoperto fino ad ora l’incarico di direttore amministrativo facente funzioni, che ha ricoperto l’incarico nel delicato momento di transizione tra il pensionamento di Franco Debiasi precedente direttore amministrativo e la nuova nomina.

IL CURRICULUM 
Rosa Magnoni è nata a Cles nel 1966. Si è laureata in giurisprudenza a Pavia nel 1990. Ha sempre lavorato in ambito pubblico, prima come funzionario della Provincia autonoma di Trento e successivamente, dal 1998, in Apss come dirigente amministrativo dello staff della direzione generale occupandosi di contrattazione collettiva, sicurezza sul lavoro e atti regolamentari in materia di organizzazione e di personale.

A partire dal 2002 è stata incaricata della struttura complessa Servizio gestione risorse umane, divenuto poi Servizio acquisizione risorse umane, occupandosi di processi di acquisizione di personale, di gestione giuridica dei rapporti di lavoro oltre a tematiche inerenti il benessere organizzativo e di varie progettazioni aziendali in tema di conciliazione.
Nel curriculum formativo sono presenti corsi di aggiornamento, in particolare nelle aree del management, del personale, del benessere organizzativo, della valutazione della qualità nei servizi sanitari e dell’organizzazione dell’assistenza sanitaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136