QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Indagine ItaliaOggi, Bolzano e Trento prime nella qualità di vita

lunedì, 27 novembre 2017

Trento – Il Trentino mantiene il primato sulla qualità di vita. Infatti Bolzano e Trento sono ai primi due posti tra le province italiane per qualità della vita nella classifica stilata da ItaliaOggi, in edicola oggi. Gli indicatori presi in considerazione sono 9: affari e lavoro, ambiente, criminalità, disagio sociale e personale, popolazione, servizi finanziari e scolastici, sistema salute.

L’indagine sulla qualità della Vita in Italia è giunta alla sua diciannovesima edizione ed è stata curata dal Dipartimento di statistiche economiche dell’Università La Sapienza di Roma, con il supporto di Cattolica Assicurazioni.

Il risultato ha evidenziato una qualità della vita scarsa o insufficiente per il 58% degli italiani, mentre 56 le province su 110 dove la qualità è buona o accettabile. Secondo la classifica Bolzano conserva la migliore posizione in tema di qualità della vita in Italia. Subito dopo troviamo Trento, seguita da Belluno, Vicenza, Lecco e Treviso. Il Nord Est si conferma dunque il posto migliore per vivere, mentre il meridione d’Italia è il peggiore.

In forte risalita Roma, che fa un balzo di 21 posti. Trapani si aggiudica la maglia nera, preceduta di solo due posti da Napoli, ultima tra le metropoli come già lo scorso anno. Il Nordest monopolizza le prime posizioni: oltre alle prime posizioni di Bolzano e Trento, Belluno e Vicenza, anche Treviso, Pordenone e Udine nella top ten.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136