QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

I primi nati del nuovo anno e gli ultimi nati del 2016 in Trentino

domenica, 1 gennaio 2017

Trento – Il primo nato in Trentino è una bimba: si chiama Anna e pesa 3,490 chili. L’ultimo nato nel 2016 è Patrizio, nato al S. Chiara di Trento: pesa k. 3.750

L’azienda Sanitaria ha comunicato i dati degli ultimi nati nel 2016 e i primi del 2017. Tra le strutture di Trento, Rovereto, Cavalese e Cles, vince il S. Chiara di Trento, che ha visto nascere sia il l’ultimo del 2016 che il primo del 2017. Patrizio è nato alle 21.51 di ieri 31 dicembre, pesa 3.750 grammi e sta benone.

Anna è la prima nata nel 2017, venuta alla luce con un taglio cesareo urgente alle ore 0.37. Pesa 3.490 grammi e sta benone anche lei.

ospedalesantachiaratrento

NEGLI ALTRI OSPEDALI
Giacomo è nato a Rovereto alle 10.49 di mattina con parto spontaneo. Si chiama Giacomo, pesa 3.890 grammi e sta bene anche lui.

Anche il primo nato a Rovereto è un maschio. Si chiama Gioele, pesa 3.140 grammi ed è venuto alla luce con taglio cesareo.

Cavalese al momento ha solo l’ultimo nato dello scorso anno. È una femmina, si chiama Aurora, è di Canazei, pesa 3.480 grammi e anche per lei è stato necessario il cesareo.
Anche a Cles si registra solo l’ultimo nato dello scorso anno. È una bambina di nome Amelia, è venuta al mondo con parto spontaneo da una mamma di Fondo, pesa 2860 grammi e sta bene.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136