QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Euregio, Pergine: “Tre territori, un’unica festa”. Il 17 settembre l’evento in Valsugana

venerdì, 8 settembre 2017

Pergine – Euregio: che festa! Appuntamento il 17 settembre a Pergine Valsugana (Trento), sabato 16 al campo sportivo un’anteprima con l’Euregio Cup. Stand gastronomici e picnic sul prato; mercatini artigianali e stand espositivi; musica con i Bastard Sons of Dioniso, l’orchestra giovanile a fiati dell’Euregio, i giovani talenti di UploadSounds; il torneo di calcio Euregio Cup e Bici Euregio; visite guidate al Castello di Pergine e animazione per bambini. E’ questo il ricco programma della Festa dell’Euregio in programma il 17 settembre a Pergine Valsugana a partire dalle 10.30.

euregio Pergine 1SECONDA EDIZIONE - Dopo la prima edizione del 19 settembre 2015 ad Hall in Tirolo sarà il Trentino ad ospitare l’appuntamento che vuole essere, anzitutto, una grande festa di popolo. “L’Euregio è un progetto coraggioso – sottolinea il presidente dell’Euregio e governatore del Trentino Ugo Rossi – che parla del futuro dei nostri popoli e dei nostri giovani. La festa dell’Euregio, è animata proprio da questo spirito e mi auguro che l’invito a parteciparvi sia raccolto da molti”. Confermato, anche in questa edizione, lo speciale “Treno dell’Euregio” che partirà alle 6.22 da Innsbruck, con tappe intermedie e arrivo a Pergine in tempo per l’inizio della festa.

“Tre territori, un’unica festa”. Questo lo slogan della Festa dell’Euregio in programma domenica 17 settembre a Pergine Valsugana. La seconda edizione coincide con la chiusura della presidenza euroregionale trentina, che ha visto in due anni importanti progetti di cooperazione che vanno dall’alimentazione al clima, dalla mobilità ai giovani, con i camp per i ragazzi, dalla cultura alla formazione.
Alle 10.30 la giornata avrà inizio con il raduno delle bande e delle compagnie Schützen dei tre territori e la partenza di una sfilata per le vie del centro con arrivo al Parco Tre Castagni, dove, dalle ore 11, apriranno gli stand gastronomici con le specialità dei tre territori, mercatini artigianali, stand e l’esposizione dei “Pani delle Alpi”. Quindi l’apertura ufficiale della giornata con gli interventi del presidente della Provincia autonoma di Trento, e attuale presidente dell’Euregio, Ugo Rossi, il presidente della Provincia autonoma di Bolzano Arno Kompatscher e il capitano del Tirolo Günther Platter, nonché del sindaco Roberto Oss Emer.
Nel menù della giornata anche ingredienti turistici, come le visite guidate al Castello di Pergine e, con “bici Euregio”, la possibilità di effettuare brevi escursioni ciclistiche sul territorio dell’Alta Valsugana con partenza dal Parco Tre Castagni di Pergine.

Saranno i giovani talenti della piattaforma musicale UploadSounds dell’Euregio a scaldare il pubblico della Festa dell’Euregio. Le band targate UploadSounds che nel pomeriggio saliranno sul palco sono i vincitori di UploadSounds 2017 “Jimmy and the Goofballs” dal Tirolo, i secondi classificati “Ferbegy?” dall’Alto Adige e gli “Electric Circus” dal Trentino, una delle 12 band finaliste di quest’anno. Sempre nel pomeriggio al Parco Tre Castagni è previsto il concerto dei Bastard Sons of Dioniso mentre alle 17, al Teatro comunale di Pergine, il concerto dell’orchestra giovanile di fiati dell’Euregio.

IL PROLOGO - Ci sarà un anteprima alla festa dell’Euregio sarà la giornata di sabato: al campo sportivo di viale Dante si terrà la terza edizione della “Euregio Cup”, manifestazione dedicata alle squadre che hanno vinto la rispettiva Coppa nei territori provinciali. Nel 2015 a Hall in Tirol gli altoatesini del Sankt Georgen avevano battuto il Trento ai calci di rigore, nel 2016 a Castelbello il Trento si era portato a casa la coppa contro la Virtus Bolzano. Sabato 16 settembre è in programma la prima semifinale tra Sv Wörgl e Appiano, si sfideranno Trento e la vincente della coppa del Tirolo dell’est. Il programma calcistico si concluderà domenica 17 settembre, con la finale per il terzo e il quarto posto e la finalissima, con premiazione alle 13 al Parco Tre Castagni, alla presenza dei tre presidenti, Ugo Rossi, Arno Kompatscher e Günther Platter.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136