QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Eccellenti condizioni della neve sulle piste e nel Comprensorio del Corvasch

venerdì, 29 novembre 2013

Corvatsch – Prosegue nel migliore dei modi la stagione sciistica, aperta una settimana fa, nel Comprensorio del Corvatsch. Il week end propone una serie di appuntamenti e attrattive: fino al 3 dicembre St. Mortiz  è interamente all’insegna dello sport invernale. Per appassionati di sci e snowboard l’appuntamento è il test di materiali, mentre gli amanti dello sci di fondo possono inaugurare la nuova stagione insieme a maestri esperti. Ieri sera si è svolta la St. Moritz City Race.

LA STAGIONE INVERNALE

E’ iniziata sotto il miglior stellone, grazie alle eccellenti condizioni della neve, soprattutto nel comprensorio superiore: da 3303 metri di quota, sciatori e snowboarder troveranno piste preparate al meglio, mentre i freestyler potranno provare forti emozioni sulle nuove linee jibbing dello snowpark. Grande interesse da parte degli sci club lombardi che salgono in Engadina per cimentarsi nelle prime discese e preparare le gare.

Impianti aperti: 1a sezione Funivia Surlej – Murtèl; 2a sezione Funivia Murtèl – Corvatsch 3303m; Skilift Mandra e Seggiovia Alp Surlej

Piste aperte: Pista Standard (ghiacciaio); Pista Dürrenast; Pista Mandra (snowpark) con Jib-Line per Freestyler Pista Chastelets fino Alp Surlej (pista notturna).

Ristoranti aperti: Ristorante panoramico 3303; ristorante Murtèl, stazione intermedia Hossa Bar
Alpetta (aperta durante il fine settimana)

Snow Night : intanto si avvicina la data della prima Snow Night - Venerdì 6 dicembre il venerdì si scia anche di notte. La prima data è quella di venerdì prossimo e dal 6 dicembre fino a marzo è in programma lo snow nigth al venerdì.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136