QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Weening vince la nona tappa del 97° Giro d’Italia. Pozzovivo si avvicina a Evans

domenica, 18 maggio 2014

Sestola – Un grande Domenico Pozzovivo ha ravvivato la nona tappa del Giro d’Italia, vinto da Pieter Weening. L’olandese si è imposto nella nona tappa del 97esimo Giro d’Italia, la Lugo-Sestola di 172 chilometri e ha battuto Davide Malacarne (Europcar). Terzo, con 42″ di ritardo, Domenico Pozzovivo (Ag2r) che ha guadagnato 30” sulla maglia rosa indossata da Cadel Evans e si piazza al quarto posto nella classifica generale. Domani seconda giornata di riposo. Si riparte martedì con la decima frazione, la Modena-Salsomaggiore Terme di 173 chilometri con percorso adatto ai velocisti, poi si andrà in Piemonte e domenica prossima l’attesa tappa con arrivo a Montecampione.

Giro d’Italia – Lugo – Sestola 172 chilometriGiro Sestola

 TAPPA

  1. Pieter Weening (Orica GreenEdge) in 4h25’51″ ave. 38,818 km/h
  2. Davide Malacarne (Team Europcar) s.t.
  3. Domenico Pozzovivo (AG2R) 42″

CLASSIFICA GENERALE

  1. Cadel Evans (BMC)
  2. Rigoberto Uran (Omega Pharma Quick Step) at 57″
  3. Rafal Majka (Tinkoff Saxo) 1’10″

© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136