QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Volley, al Santa Chiara di Trento oltre 800 persone alla presentazione della Diatec

mercoledì, 28 settembre 2016

Trento – Oltre 800 spettatori all’auditorium Santa Chiara per la presentazione della Diatec Trentino. Mosna: “Ripartiamo con grande entusiasmo”.

La musica di Daniele Groff, la pungente ironia di Lucio Gardin, la brillante conduzione di Francesca Bertoletti e Gabriele Biancardi e poi, dulcis in fundo, la Diatec Trentino per la prima volta al gran completo dinanzi ad una fetta consistente del proprio abituale pubblico.

Gli oltre ottocento spettatori che stasera hanno gremito l’Auditorium Santa Chiara di Trento (ma le richieste arrivate sino a poche ore prima dell’inizio avrebbero permesso di superare abbondantemente quota mille) non hanno avuto davvero tempo di annoiarsi durante le due ore e mezza di spettacolo messo in scena per la presentazione della nuova Trentino Volley e, finalmente, hanno potuto riabbracciare, la loro squadra del cuore.

L’idea di offrire ai propri supporters una serata con una forte connotazione trentina, passando per i più bei successi del cantautore cittadino Daniele Groff (apprezzatissimi i brani acustici scelti per la serata come “Daisy” e “Adesso”) e proseguendo con l’originale spettacolo comico di Lucio Gardin, che essendo tifoso di Trentino Volley ha realizzato uno sketch inedito dedicato principalmente ai tifosi, è stata quindi particolarmente apprezzata.

paola-de-micheli-e-presidente-mosna

Consensi hanno ricevuto le parole del Presidente Diego Mosna e quelle del nuovo Presidente di Lega Paola De Micheli (a sinistra con accanto Mosna nella foto scattata da Marco Trabalza all’Auditorium Santa Chiara) , salita a Trento appositamente per presenziare all’evento.

“Inauguriamo questa nuova stagione con ancora una volta grande entusiasmo addosso – ha detto il massimo dirigente trentino – ; speriamo possa essere una grande annata. Siamo fieri di rappresentare il nostro territorio e la pausa estiva ci pare sempre troppo lunga, perché dopo un mese senza partite scatta subito nuovamente la voglia di vivere grande pallavolo. Voglio ringraziare gli sponsor e le persone che hanno contribuito in queste prime sedici stagioni a realizzare quello che siamo, unitamente al nostro pubblico, anche perché stiamo per superare il numero degli abbonamenti della passata stagione”.
“Trento è una piazza di volley per eccellenza e lo dico io che sono originaria di Piacenza e che spesso sono salita in questa città per vedere partite di finale di altissimo livello – ha invece dichiarato Paola De Micheli – . Ringrazio il Presidente Mosna per aver appoggiato la mia candidatura per ricoprire questa importante carica nel mondo della pallavolo. Diventando Presidente di Lega ho promesso che avrei girato tutte le piazze del volley e lo sto facendo, come dimostra questa mia visita odierna. Essere qui stasera è emozionante e, spero, beneaugurante”.

“La pallavolo trentina nel mondo è rappresentata da una Società che ha regalato a questa terra enormi soddisfazioni ed emozioni: sono sicuro ne regalerà altre, a partire da domenica prossima – ha garantito l’Assessore allo Sport della Provincia di Trento Tiziano Mellarini – . Ringrazio Trentino Volley per quanto ha dato al Trentino e ai valori che è riuscita a trasmettere ai giovani. Un grazie anche al Presidente Mosna per l’impegno profuso da oltre sedici anni; non è facile presiedere un Club di questa importanza, ma la vicinanza di istituzioni e amici offrirà ancora linfa ed entusiasmo”.
Il General Manager Bruno Da Re ha poi presentato le novità del PalaTrento, che da questa stagione avrà due videowall al posto dei tabelloni del punteggio e rinnovati led ad alta definizione per la pubblicità, premiando poi nuovo e vecchio direttivo della Curva Gislimberti.

Gli applausi più fragorosi la platea dell’Auditorium Santa Chiara li ha però tenuti per il gran finale, quando uno ad uno sono sfilati tutti i protagonisti della stagione che verrà della Diatec Trentino.“A Trento sono stato accolto bene sin dall’inizio, c’è totale sintonia con tutte le componenti di questa Società e ora siamo pronti ad iniziare la nostra avventura” ha affermato l’allenatore Angelo Lorenzetti. “Questa squadra deve tenere viva l’emozione che tutti i tifosi hanno vissuto durante l’Olimpiade di Rio 2016; dal canto nostro ci proveremo perché siamo convinti di poter fare bene sino in fondo. E poi, l’ultima volta che abbiamo inaugurato la stagione proprio in questo Auditorium, nella stagione 2014/15, sapete bene come è andata a finire…” ha sorriso il Capitano Filippo Lanza.

Ora la parola passa al campo: domenica 2 ottobre alle ore 18 al PalaTrento sarà già tempo di debutto in campionato contro Vibo Valentia.

selfie-finale-della-serata-trentino-1

RITORNO ALLE ORIGINI PER LA SECONDA DIVISA DA GARA: SPAZIO AI COLORI GIALLO E BLU
La serata di presentazione all’Auditorium Santa Chiara di Trento è stata l’occasione per presentare ai tifosi tutte le novità della Diatec Trentino che si prepara ad iniziare la stagione 2016/17. Fra le più importanti c’è sicuramente quella legata alla seconda divisa da gara.

In alternativa alla classica prima maglia bianca con inserti rossi, lo sponsor tecnico Erreà Sport (dal 2006 con Trentino Volley) ha infatti realizzato un capo molto accattivante che, cromaticamente, fa segnare un suggestivo ritorno al passato. Dal colore nero, si è infatti virato al blu con inserti gialli, proprio per richiamare le tonalità da sempre distintive della città di Trento e della tifoseria. Era dal 2003 che Trentino Volley non presentava una maglia con queste caratteristiche; rispetto ad allora è decisamente cresciuto il numero di sponsor presenti sull’intera divisa, ben sedici: Diatec, Trentino Marketing, Melinda, Primia, Gruppo Itas Assicurazioni, Dalmec, Gpi Group, Erreà Sport, Menz & Gasser, Policura, Diatex, Blue City, Sorelle Ramonda, Aesse Service, Volksbank e Forst. La maglia del libero sarà invece ancora una volta rossa ed esclusiva di Supermercati Poli.

Da fine ottobre la divisa ufficiale da gioco bianca e quella blu saranno in vendita presso il Trentino Volley Point, nella sezione store del sito ufficiale cliccando www.trentinovolley.it/store o presso il rinnovato punto merchandising presente al PalaTrento in occasione di tutte le partite interne.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136