QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Volley: Segrate Campione Under 15 maschile e Orago trionfa nell’Under 16 femminile

domenica, 17 maggio 2015

Orago – Finali Regionali: Segrate Campione Under 15 maschile (nella foto), Orago trionfa in Under 16 femminile

Ancora una domenica di Finali Regionali per quanto riguarda i Campionati Giovanili. In palio i titoli Under 15 maschile e UVolley Segratender 16 femminile vinti rispettivamente da Volley Segrate 1978 e Progetto Volley Orago/Visette.

Organizzata in collaborazione con la Virtus Mortara, la giornata conclusiva dell’Under 16 femminile prevede direttamente la disputa delle finali. In quella per il titolo il Progetto Volley Orago/Visette supera 3-0 (25-21, 25-14, 25-21) la Pieffe Foppapedretti Bergamo. Dopo un grande avvio delle varesine (6-1), la Foppa recupera (7-7), ma la bilancia torna immediatamente a pendere dalla parte di Orago (13-10) che allunga ulteriormente (20-13) per poi respingere il tentativo di recupero bergamasco fino al definitivo 25-21.

Dopo l’iniziale fase di equilibrio, Il Progetto Volley Orago/Visette prende il largo anche nel secondo parziale (15-7), passa dal 22-9 per chiudere 25-14. La Pieffe Foppapedretti torna in campo più decisa (5-5) costringendo Orago ad alzare ulteriormente il livello del proprio gioco (13-10). La formazione di Alberto Moscato conduce sempre nel punteggio e si aggiudica set e incontro chiudendo 25-21.

Nella finale per il terzo posto la Bracco Pro Patria supera l’Unendo Yamamay Busto Arsizio 3-1 (25-23, 21-25, 25-12, 25-21). Dopo un primo set equilibrato vinto dalle milanesi allo sprint, arriva la reazione delle bustocche che partono forte nella seconda frazione e controllano i tentativi di recupero delle avversarie. Non c’è invece partita nel terzo parziale con la Pro Patria che prende subito il largo concedendo pochissimo a Busto Arsizio. Le milanesi cercano di chiudere subito partendo forte anche nel quarto ma le biancorosse non si arrendono arrivando anche al 19-19. Il muro però fa ancora una volta la differenza e la Bracco Pro Patria vince 25-21.

Il premio di Miglior Giocatrice è stato assegnato a Francesca Napodano (Progetto Volley Orago/Visette).

Progetto Volley Orago/Visette, Pieffe Foppapedretti Bergamo e Bracco Pro Patria Milano rappresenteranno la Lombardia alle Finali Nazionali in calendario dal 3 al 7 giugno a Mondovì (CN).

A Brugherio, organizzata in collaborazione con i Diavoli Rosa, la Final Four di Under 15 maschile vede il trionfo del Volley Segrate 1978 che, in una finale emozionante, supera lo Yaka Volley Malnate per 3-2 (25-14, 23-25, 21-25, 25-18, 15-8). Segrate inizia subito con un ritmo superiore e, nella prima frazione, controlla il gioco senza lasciare spazio a Malnate (25-14) che rientra in campo più decisa nella seconda. I varesini allungano subito e si presentano in dirittura d’arrivo avanti 19-14 per poi contenere il prepotente ritorno dei Leoncini (25-23). Malnate continua a creare difficoltà ai segratesi anche nella terza frazione (13-11) costringendoli ad un costante inseguimento che però non si concretizza (25-21). Anche nel quarto la partita rimane in equilibrio (10-10), poi, all’avvicinarsi del traguardo, è il Volley Segrate a trovare lo sprint giusto per rinviare tutto al tiebreak dove offre una partenza sprint (9-4), anticipo del definitivo 15-8.

Nella finale per il terzo posto la Rulmeca Almevilla supera i Diavoli Rosa Brugherio 3-1 (26-24, 18-25, 25-23, 25-23). Gara combattuta e spettacolare con ben tre set su quattro chiusi al fotofinish. Almevilla si dimostra più fredda e trasforma tutte le occasioni, conquistando il terzo posto e la qualificazione alle Finali Nazionali.

Nelle semifinali del mattino il Volley Segrate 1978 aveva superato 3-0 (25-12, 26-24, 25-17) la Rulmeca Volley Almevilla mentre lo Yaka Volley Malnate si era imposto 3-0 (25-19, 25-15, 25-9) sui Diavoli Rosa Brugherio.

Premio di Miglior Giocatore a Fabrizio Gironi (Volley Segrate 1978). Volley Segrate 1978, Yaka Volley Malnate e Rulmeca Almevilla sono qualificate per le Finali Nazionali in programma dal 3 al 7 giungo a Lagonegro (Potenza).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136