QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Volley, Mondiale per Club 2014: wild card della FIVB per Trento. Sesta partecipazione consecutiva

mercoledì, 16 aprile 2014

Trento - La Trentino Volley sarà ai nastri di partenza del Mondiale per Club 2014, nuovamente programmato a Belo Horizonte (Brasile) fra il 5 e 10 maggio, grazie ad una wild card concessa dal comitato organizzatore e dalla Federazione Internazionale. Lo ha annunciato ufficialmente la stessa FIVB.Foto ufficiale Diatec Trentino 2013-14 (1)

Per la sesta volta consecutiva la Società di via Trener parteciperà quindi alla massima competizione iridata per club, manifestazione che ha vinto quattro volte consecutivamente fra il 2009 ed il 2012 e che le ha permesso nel tempo di far conoscere se stessa ed il Trentino a tutte le latitudini del Mondo.

“L’invito della Fivb ci onora ed inorgoglisce perché conferma quanto la nostra Società sia considerata a livello internazionale – spiega il Presidente Diego Mosna – . Siamo stati contattati nei giorni scorsi dal Comitato organizzatore che ci ha espresso fermamente la volontà di averci ancora nel lotto delle squadre partecipanti; giocheremo quindi il sesto Mondiale per Club consecutivo consentendo alla pallavolo italiana di essere nuovamente presente e alla nostra stessa squadra di andare alla ricerca di un’altra medaglia iridata. Abbiamo un paio di settimane per preparare l’appuntamento e lo faremo con grande determinazione ma anche con la voglia di riscattare gli ultimi mesi di attività poco felici sotto tanti aspetti”.

Oltre alla Trentino Volley, l’elenco delle otto compagini che parteciperanno al torneo vedrà la presenza già confermata dei Campioni d’Africa dell’Esperance (Tunisia), dei Campioni d’Europa del Belogorie Belgorod (Russia), dei Campioni d’Asia del Matim Varanim (Iran), della Società organizzatrice e Campione in carica Sada Cruzeiro (Brasile), degli argentini dell’UPCN San Juan (rappresentante del Sudamerica), dei portoricani del Guaynabo Mets in qualità portacolori del Nord America e dei qatarini dell’Al-Rayyan, a cui è andata la seconda wild card concessa dalla FIVB.

Invariata la formula della manifestazione iridata: le otto squadre disputeranno la prima fase divise in due gironi da quattro; le prime due classificate di ogni raggruppamento (che si giocherà con la formula del Round Robin fra il 6 e l’8 maggio) accederanno alle semifinali e finali, in programma fra il 9 e il 10 maggio. Il sorteggio delle due Pool della prima fase verrà effettuato a breve in Brasile.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136