QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Volley, Colaci resta a Trento: rinnovo contrattuale fino al 2018

mercoledì, 27 maggio 2015

Trento – Prosegue nel segno dei rinnovi contrattuali il mercato estivo 2015 della Trentino Volley. Conclusa durante la scorsa settimana la trattativa per il prolungamento dell’accordo con l’allenatore Stoytchev, i dirigenti della Società Campione d’Italia hanno infatti portato a termine anche l’operazione che permetterà al libero Massimo Colaci di dirigere la seconda linea trentina per almeno altre tre stagioni.Massimo Colaci in ricezione

L’atleta pugliese ha siglato il rinnovo che lo legherà a sodalizio del Presidente Mosna fino al 30 giugno 2018. Anche durante le tre prossime annate agonistiche il tecnico bulgaro potrà contare sul giocatore che lui stesso ha indicato come suo personale mvp del campionato appena concluso, grazie a prestazioni sempre eccellenti e una carisma da leader vero, dentro e fuori dal campo. Massimo Colaci, protagonista di tutti i trionfi che Trentino Volley ha raccolto dal 2011 in poi, potrà quindi ulteriormente incrementare il proprio numero di presenze in maglia gialloblù che proprio in questa stagione ha avvicinato quota duecentocinquanta. Da ottobre andrà a caccia del suo dodicesimo trofeo trentino.

“Colaci è un giocatore a cui affettivamente siamo tutti molto legati perché pur non potendo mai schiacciare, battere o murare riesce comunque sempre ad interpretare perfettamente la determinazione che la nostra squadra pone nel raggiungere i risultati e nel voler vincere tutte le partite – ha spiegato il Presidente Diego Mosna – . Sono particolarmente felice che la sua carriera prosegua ancora con la nostra maglia: è uno dei tanti giocatori cresciuti a dismisura dal momento in cui è arrivato a Trento. Adesso è sicuramente uno dei liberi più forti al mondo e ha meritatamente trovato spazio anche in Nazionale: un orgoglio doppio per noi che abbia raggiunto tali risultati durante i suoi primi cinque anni in Trentino Volley. Gliene auguriamo altrettanti nei prossimi tre”.

“Ringrazio la Società per avermi offerto un rinnovo di contratto così lungo: è una dimostrazione di grande fiducia nei miei confronti, farò di tutto per meritarla. Sono felice ed orgoglioso perchè si tratta di un passaggio fondamentale della mia carriera – ha spiegato Max Colaci, raggiunto telefonicamente in Australia dove venerdì esordirà nella World League 2015 con la Nazionale – . Restare a Trento e far parte del nuovo progetto della Trentino Volley era quello che speravo e desideravo; questa è la mia seconda casa. Il rinnovo di Stoytchev dimostra come il nostro ciclo possa proseguire e io mi impegnerò in prima persona perché questo avvenga effettivamente. Le vittorie che abbiamo saputo conquistare mi hanno permesso di arrivare a giocare in Nazionale; l’unica maniera per restarci è continuare a fare bene nel Club. Ringrazio i tifosi per il sostegno che ci hanno sempre fornito e chiedo loro di starci ancora vicino: assieme potremo toglierci ancora grandi soddisfazioni”.

La scheda
MASSIMO COLACI
nato a Gagliano del Capo (Lecce) il 21 febbraio 1985
185 cm, ruolo libero
2002/03 Falchi Ugento C
2003/04 Falchi Ugento C
2004/05 Falchi Ugento C
2005-2006 Falchi Ugento B2
2006/07 Falchi Ugento B1
2007/08 Famigliulo Corigliano A1
2008/09 Famigliulo Corigliano A2
ott. 2008 Marmi Lanza Verona A1
2009/10 Marmi Lanza Verona A1
2010/11 Itas Diatec Trentino A1
2011/12 Itas Diatec Trentino A1
2012/13 Itas Diatec Trentino A1
2013/14 Diatec Trentino A1
2014/15 ENERGY T.I. Diatec Trentino A1
2015/18 Trentino Volley A1

Palmares
3 Mondiale per Club (2010, 2011, 2012)
1 Coppa Campioni (2011)
3 Campionati Italiani (2011, 2013, 2015)
2 Supercoppa Italiana (2011, 2013)
2 Coppa Italia (2012, 2013)

In nazionale
15 presenze con l’Italia

Con Trentino Volley
Esordio il 31/10/2010 (San Giustino-Trento 1-3)
243 presenze (51 nel 2010/11, 49 nel 2011/12, 48 nel 2012/13, 47 nel 2013/14, 48 nel 2014/15)


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136