QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Volley, altro trofeo per lo schiacciatore Matey Kaziyski

sabato, 25 maggio 2013

Trento – Altro trofeo per i campioni del Trentino Volley. A meno di due settimane dalla vittoria dello Scudetto 2013, il capitano della Trentino Volley Matey Kaziyski ha potuto festeggiare un altro titolo. Lo schiacciatore bulgaro ha infatti conquistato con la maglia dell’Al Rayan la Emir Cup 2013, andata in scena negli ultimi dieci giorni a Doha. kaziyskiIl club rossonero ha superato oggi in finale la squadra della Polizia per 3-1 (25-22, 25-23, 23-25, 25-22), che aveva estromesso dalla corsa al titolo l’Al Arabi di Osmany Juantorena l’altra sera.

Per la formazione guidata da Ljubomir Travica si tratta del terzo trofeo di una stagione in cui in Qatar non si è lasciato sfuggire nulla essendosi assicurata in precedenza anche il campionato nazionale e la Coppa del Principe. Per Kaziyski, che ha recitato un ruolo di primo piano nel successo del club che sette mesi prima aveva affrontato nella prima fase del Mondiale per Club 2012, si chiude quindi col sorriso un’altra esperienza a Doha. Il capitano lascerà il Qatar già domani per godersi finalmente un po’ di meritato


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136