QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Volley, 23a giornata di SuperLega UnipolSai: Trento ospita Città di Castello

sabato, 14 marzo 2015

Trento – Si gioca fra oggi e domani il quartultimo turno della regular season SuperLega UnipolSai 2014/15. Nella ventitreesima giornata assoluta di gare, l’ENERGY T.I. Diatec Trentino sarà di scena di nuovo al PalaTrento, ospitando l’Altotevere Città di Castello Sansepolcro. La partita prenderà il via alle ore 18 di domenica 15 marzo e sarà seguita in cronaca diretta da Radio Dolomiti ed in live streaming su Lega Volley Channel all’indirizzo www.sportube.tv.FILIPPO LANZA DIATEC 1

QUI ENERGY T.I. DIATEC TRENTINO Dopo aver osservato il riposo in campionato nel corso del precedente weekend, la formazione gialloblù torna in campo per cercare un successo che possa confermarla al secondo posto in classifica e contemporaneamente farla riprendere a correre dopo la sconfitta al tie break patita due settimane fa a Civitanova Marche. La sosta in regular season è stata però sfruttata bene dalla Trentino Volley che ha staccato la qualificazione alle semifinali di 2015 CEV Cup, vincendo due volte (in casa e fuori) al tie break coi belgi del Roeselare. Radostin Stoytchev riparte proprio da questo risultato per presentare il match contro la compagine umbra.

“Dieci set nel giro di sette giorni e una trasferta come quella appena sostenuta in Belgio inevitabilmente si faranno sentire – ammette l’allenatore bulgaro – , ma in questa fase della stagione dobbiamo abituarci di nuovo a giocare più partite in una settimana e fare di necessità virtù. Vogliamo vincere per riprendere la nostra marcia in campionato e conquistare tre punti molto importanti per la classifica. Non sarà semplice, abbiamo avuto oggettivamente poco tempo per preparare l’appuntamento, e rispetto alla gara d’andata l’Altotevere ha cambiato allenatore e quindi inevitabilmente anche modo di giocare. Il successo per 3-0 di metà dicembre non fa quindi più testo”.

In aiuto della squadra di Stoytchev ci sarà però ancora una volta il PalaTrento, dove l’ENERGY T.I. Diatec Trentino va a segno da quindici partite consecutive e non perde da undici mesi (ultimo ko 13 aprile 2014). La squadra completerà la preparazione della gara fra le sedute di oggi pomeriggio (video e tecnica) e la classica rifinitura di domattina, momento in cui lo staff medico scioglierà le riserve sul possibile utilizzo di Solé, che in questi giorni ha lavorato a parte per un problema alla mano sinistra rimediato in Belgio. Domenica la Trentino Volley scenderà in campo per la 595^ gara ufficiale della propria storia, andando alla ricerca della 413^ vittoria di sempre (la 145^ casalinga in regular season).

GLI AVVERSARI
Non è bastato il cambio di allenatore per dare una svolta al campionato dell’Altotevere Città di Castello Sansepolcro. L’avvicendamento fra Paolo Montagnani e Fausto Polidori, tecnico che aveva già diretto il Club a fine anni ottanta in Serie A1, ha infatti sin qui portato in dote solo una vittoria nelle ultime sette partite (quella conquistata a Piacenza al tie break) ed un totale di tre punti che non hanno quindi tolto dalla parte bassa della classifica il team umbro. Già matematicamente fuori dalla corsa per l’accesso ai playoff, Corvetta e compagni vogliono comunque chiudere bene la loro regular season, cercando di conquistare il maggior numero di punti per abbandonare il penultimo posto della classifica che attualmente occupano a quota dieci, con due lunghezze di ritardo da Padova e tre di vantaggio sul fanalino di coda Milano.

Il giocatore umbro più atteso al PalaTrento è sicuramente Dore Della Lunga, che in gialloblù fra il 2005 e 2012 ha disputato 215 partite e realizzato 575 punti, contribuendo a vincere una fetta consistente dei trofei che la Trentino Volley può vantare nella propria bacheca. Assieme allo schiacciatore marchigiano, gli altri elementi di spicco della rosa sono il giovane martello di scuola Lube Randazzo, best scorer del team con 245 punti in venti gare, e l’esperto opposto Maric. L’alzatore Corvetta, i centrali Aganits e Mazzone ed il libero Tosi completano il probabile sestetto.

I PRECEDENTI
Trentino Volley ed Altotevere Città di Castello in archivio hanno solo tre incroci ufficiali, quelli riferiti alle gare disputate nella scorsa regular season – entrambe concluse al tie break in favore dei gialloblù – e al match del girone d’andata di questa stagione. Il precedente più recente è infatti riferito alla gara del 14 dicembre a Sansepolcro, che vide la squadra di Stoytchev imporsi per 3-0 (25-16, 25-17, 25-21) con l’ex di turno Nemec mvp (15 punti). Risale invece all’1 dicembre 2013 l’unico match disputato al PalaTrento e vinto dai padroni di casa per 25-20, 15-25, 25-17, 20-25, 15-11.

GLI ARBITRI
L’incontro sarà diretto da Alessandro Tanasi (primo arbitro di Noto – Siracusa, in Serie A dal 2002) e Andrea Pozzato (di Bolzano, in Serie A dal 2004). I due fischietti sono alla loro prima direzione stagionale congiunta in SuperLega UnipolSai 2014/15, l’ottava personale per Tanasi (che in questa regular season ha già arbitrato Trento-Milano del 9 novembre e Trento-Verona dell’1 febbraio), la quarta per Pozzato, il cui ultimo precedente coi gialloblù risale al 20 ottobre 2013 (Trento-Latina 3-2).

RADIO, TV ED INTERNET
La gara sarà raccontata in cronaca diretta ed integrale da Radio Dolomiti, network partner della Trentino Volley; i collegamenti col PalaTrento saranno effettuati all’interno di “Campioni di Sport”.

BIGLIETTI E MERCHANDISING
La prevendita biglietti per la sfida con l’Altotevere si è chiusa oggi alle ore 12 presso il Trentino Volley Point di via Trener 2 a Trento. A disposizione rimangono un buon numero di tagliandi, che saranno disponibili a partire dalle ore 16 direttamente presso le casse del PalaTrento; gli ingressi del palazzetto verranno aperti attorno alle ore 17.

All’interno i tifosi potranno trovare nuovamente attivo il corner del merchandising gialloblù, dislocato fra i due ingressi; in vendita una vastissima gamma di articoli Trentino Volley griffati Erreà: maglie replay, felpe, sciarpe, miniball e nuovissimi gadget.

MENZ&GASSER DAY AL PALATRENTO
In tale occasione verrà celebrato il “Menz&Gasser Day”: in collaborazione con la Trentino Volley, il nuovo sponsor gialloblù ha infatti predisposto una serie di iniziative per promuovere in maniera ancora più capillare la proficua partnership con il Club di via Trener. Quella più interessante riguarda la possibilità di acquistare il biglietto numerato del Settore Gradinata al prezzo di soli 5 euro: per poter usufruire dello sconto basterà collegarsi coi Social Network della Trentino Volley, stampare o scaricare sul proprio cellulare l’immagine collegata all’iniziativa ed esibirla alle casse in modo da permettere all’operatore di applicare la tariffa ridotta.

L’intero PalaTrento ed il match program – la rivista che viene distribuita gratuitamente all’ingresso e presenta dettagliatamente il match che si giocherà in tale giornata – verranno per l’occasione personalizzate con i colori distintivi di Menz&Gasser. All’interno dello stesso palazzetto il pubblico presente troverà poi anche uno stand in cui saranno distribuite gustosissime confezioni monouso di prodotto e materiale informativo di Menz&Gasser. Invitate al match tutte le scuole medie e superiori della Valsugana, valle che da sempre è legata a doppio filo con Menz&Gasser che ha la sua sede principale proprio a Novaledo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136