QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Volley, 20a giornata della SuperLega UnipolSai: Trento ospita Latina

sabato, 21 febbraio 2015

Trento – Si gioca fra oggi e domani il ventesimo turno della regular season SuperLega UnipolSai 2014/15. In questa occasione l’ENERGY T.I. Diatec Trentino sarà di scena ancora una volta al PalaTrento, ospitando la Top Volley Latina in uno dei match più interessanti dell’intera giornata. La gara prenderà il via alle ore 18 di domenica 22 febbraio e sarà seguita in cronaca diretta da Radio Dolomiti ed in live streaming su Lega Volley Channel all’indirizzo www.sportube.tv.volley pallavolo Torres in attacco

QUI ENERGY T.I. DIATEC TRENTINO La formazione trentina cerca l’ultimo risultato utile di questo suo sin qui perfetto mese di febbraio (due vittorie per 3-0 in campionato in altrettante partite disputate) sfidando una squadra come Latina che nelle ultime stagioni l’ha sovente messa in difficoltà sia in casa sia in trasferta. I punti in palio nel match di domani contano tanto per i gialloblù – a caccia della diciassettesima affermazione su diciannove partite giocate in regular season per confermarsi in testa alla classifica nella giornata in cui la prima inseguitrice Modena sarà di scena a Molfetta – quanto per gli avversari, che dopo la sconfitta interna con Verona vogliono riprendere subito la propria marcia spedita (tre successi nelle ultime cinque partite).

L’Assistant Coach della Trentino Volley Dario Simoni (ex di turno freschissimo per aver vissuto le precedenti quattro stagioni nel Lazio) si attende una sfida durissima, come ha ammesso in sede di presentazione al microfono di Trentino Volley Tv: “Dal punto di vista tecnico ci attende una partita difficilissima tenendo conto delle indiscutibili qualità di Latina. La Top Volley è una squadra con tante alternative in ogni ruolo, con un servizio sempre molto affilato grazie ad ottimi battitori sia in salto sia in salto float e con un muro molto efficace. Il match d’andata, vinto solo al tie break dopo essere stati sotto 0-2, da questo punto di vista può darci tante indicazioni sul grado di difficoltà dell’impegno che affronteremo; molto probabilmente anche domenica si vedrà una partita simile per intensità e valore delle due squadre”.

In aiuto della squadra di Stoytchev ci sarà però ancora una volta l’effetto PalaTrento, dove l’ENERGY T.I. Diatec Trentino va a segno da tredici partite consecutive e non perde dal 13 aprile 2014, in quel caso proprio per mano di Latina.

La squadra completerà la preparazione della gara fra le sedute di oggi pomeriggio (video e tecnica) e la classica rifinitura di domattina senza lamentare alcuna defezione. In tale occasione la Trentino Volley scenderà in campo per la 591^ gara ufficiale della propria storia, andando alla ricerca della 410^ vittoria di sempre (la 144^ casalinga in regular season).

GLI AVVERSARI La Top Volley Latina fa capolino al PalaTrento in piena lotta per il quarto posto finale della classifica; una corsa che la vede coinvolta con Verona e Perugia disponendo però la peggior posizione di classifica fra le tre contendenti (sesto posto con 31 punti, a quattro lunghezze di distanza da Verona prima del terzetto).

Dopo il ko interno al tie break proprio con gli scaligeri del turno precedente, a maggior ragione alla squadra di Gianlorenzo Blengini (nominato da poco nuovo assistente di Berruto in Nazionale) serve un risultato di rilievo nel match di domani, che possa tenerla a stretto contatto con le dirette concorrenti e a debita distanza da Molfetta, che insegue a quattro punti. Nonostante la recente battuta d’arresto interna con la Calzedonia, la stagione sin qui vissuta dai pontini è stata in assoluto fra le migliori della Società nella propria ultradecennale esperienza di massima serie; tutto ciò grazie ad un organico ricco di alternative in particolar modo su palla alta e ad un rendimento che in attacco e a muro ha offerto sicuramente i maggiori acuti, principalmente grazie a Starovic, Urnaut (rispettivamente secondo e quinto bomber del campionato) e Van de Voorde (leader nella classifica dei blocker subito davanti al trentino Solé). La presenza costante fra le prime sei squadre della classifica di SuperLega si spiega poi anche con l’apporto di esperienza fornito da Sottile in regia, con la possibilità di alternare in campo due posti 4 di buon livello come Skrimov e Rauwerdink, e con la affidabilità della coppia di liberi (Manià per la ricezione e, ultimamente, Tailli per la difesa). Durante questa regular season Latina in trasferta ha violato fra l’altro campi difficili come Molfetta, Macerata e Verona mentre è caduta a Modena, Ravenna, Monza e Perugia.

I PRECEDENTI Latina e Trentino Volley hanno in archivio già 29 partite ufficiali, che collocano la Società pontina al settimo posto nella classifica delle squadre sfidate il maggior numero di volte dal Club di via Trener. Il bilancio sorride per 21-8 a Trento, capace di espugnare il campo dei laziali in nove occasioni (8 al PalaBianchini, 1 al PalaCesaroni di Genzano – impianto utilizzato dai pontini nella stagione 2001/02, 1 al Palasport di Frosinone), compreso il match del girone d’andata – risolto per in rimonta al tie break con punteggi parziali di 25-21, 26-24, 24-26, 20-25, 14-16 e Lanza (24 punti mvp). L’ultimo precedente favorevole a Latina è però proprio riferito alla gara più recente giocata al PalaTrento: il 13 aprile 2014 l’allora squadra allenata da Dario Simoni si impose per 1-3 (28-26, 20-25, 31-33, 23-25) nella gara di ritorno dei quarti di finale dei Play Off valevoli per l’assegnazione del quinto posto. Su quattordici gare giocate fra le mura amiche contro i laziali, Trento ne ha vinte ben undici: l’ultima il 23 novembre 2013 (3-2).

GLI ARBITRI L’incontro sarà diretto da Roberto Boris (primo arbitro di Vigevano – Pavia, in Serie A dal 1997 ed internazionale dal 2010) e Mauro Goitre (di Collegno – Torino, in Serie A dal 2008). I due fischietti sono alla loro terza direzione stagionale congiunta in SuperLega UnipolSai 2014/15, la decima personale sia per Boris (che in questa regular season ha già arbitrato Città di Castello-Trento 0-3 del 14 dicembre e Trento-Perugia 3-1 del 18 gennaio), sia per Goitre, il cui unico incrocio con la Trentino Volley in questa regular season è riferito alla prima giornata (19 ottobre, vittoria casalinga con Padova).

RADIO, TV ED INTERNET La gara sarà raccontata in cronaca diretta ed integrale da Radio Dolomiti, network partner della Trentino Volley; i collegamenti col PalaTrento saranno effettuati all’interno di “Campioni di Sport”. Le frequenze per ascoltare il network regionale sono consultabili sull’home page www.trentinovolley.it, mentre sul sito www.radiodolomiti.com sarà inoltre possibile ascoltare la radiocronaca live in streaming.
Continui aggiornamenti sull’andamento della partita in radio verranno inoltre effettuati anche da LatteMiele in “Set&Note”: il contenitore pallavolistico domenicale curato da Marco Caronna si collegherà sovente con il PalaTrento grazie alla voce di Nicola Baldo.

Prevista anche la diretta in streaming video sullo spazio web “Lega Volley Channel”, all’indirizzo internet www.sportube.tv; il servizio è gratuito, per vedere le immagini della gara basterà cliccare sul link presente nella home page del sito.

In tv la differita integrale della gara andrà su RTTR, tv partner della Società di via Trener, subito dopo il magazine “RTTR Volley” lunedì 23 febbraio alle ore 21.15 ed in replica a mezzanotte dello stesso giorno.
Su internet, infine, gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it), dallo stesso www.trentinovolley.it e saranno attivi anche sui Social Network gialloblù (www.trentinovolley.it/facebook e www.trentinovolley.it/twitter).

BIGLIETTI E MERCHANDISING La prevendita biglietti per la sfida con Latina si è chiusa oggi alle ore 12 presso il Trentino Volley Point di via Trener 2 a Trento. A disposizione rimangono un buon numero di tagliandi, che saranno disponibili a partire dalle ore 16 direttamente presso le casse del PalaTrento; gli ingressi del palazzetto verranno aperti attorno alle ore 17.

All’interno i tifosi potranno trovare nuovamente attivo il corner del merchandising gialloblù, dislocato fra i due ingressi; in vendita una vastissima gamma di articoli Trentino Volley griffati Erreà: maglie replay, felpe, sciarpe e miniball.

MELINDA DAY AL PALATRENTO In tale occasione verrà celebrato il “Melinda Day”: in collaborazione con la Trentino Volley lo storico sponsor gialloblù ha infatti predisposto una serie di iniziative per promuovere in maniera ancora più capillare la proficua partnership con il Club gialloblù. La promozione più interessante riguarda la possibilità di acquistare il biglietto numerato del Settore Gradinata al prezzo di soli 5 euro: per poter usufruire dello sconto basterà collegarsi coi Social Network della Trentino Volley, stampare o scaricare sul proprio cellulare l’immagine collegata all’iniziativa ed esibirla alle casse in modo da permettere all’operatore di applicare la tariffa ridotta. L’intero PalaTrento ed il match program – la rivista che viene distribuita gratuitamente all’ingresso e presenta dettagliatamente il match che si giocherà in tale giornata – verranno per l’occasione personalizzate con i colori distintivi di Melinda. All’interno dello stesso palazzetto, inoltre, Melinda predisporrà una piacevole sorpresa per tutti coloro che acquisteranno prodotti del merchandising ufficiale Trentino Volley.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136