QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela, Riva del Garda: Francesco Barbi su Turboden in testa all’Europeo Ufo 22

venerdì, 3 ottobre 2014

Riva del Garda – Giusto qualche giorno per riprendersi dagli ultimi appuntamenti agonistici quali gli Europei J70 e la nuova regate a squadre Optimist, che il porticciolo della Fraglia Vela Riva torna ad essere animato di barche, questa volta dagli Ufo 22, scafi di 6,60 mt progettati dallo Studio Felci, diffusi soprattutto sul lago di Garda.fraglia vela riva garda

Le regate, valide per il Campionato Europeo di classe, sono iniziate venerdì e sono in programma fino a domenica con un numero massimo di 9 prove. Disputate tre belle regate nel primo giorno con vento da sud sui 12-16 nodi inizialmente instabile nella direzione e successivamente più deciso a destra. Cambio percorso nella terza e ultima prova di giornata, ma anche nei cambi di condizione non ha mai fallito Francesco Barbi al timone di Turboden, che con un 2-3-1 è al comando con 4 punti di vantaggio su Giorgio Zorzi, su Blu Moon, vincente in regata 2.

Terzo posto per Incubo (Pietro Corbucci). Ventisei le barche in gara con qualche tedesco che affianca la dominante flotta italiana. Domani partenza prevista sempre alle 13 e possibili ulteriori 3 regate.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136