QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela Optimist, ai Campionati Europei di Ledro en plein dell’Italia

domenica, 28 agosto 2016

Ledro – En plein dell’Italia: vittoria ai Campionati Europei Optimist a squadre. Gaia Bergonzini (FV Malcesine), Attilio Borio (CV La Spezia), Federico Caldari (CN Cesenatico), Claudio De Fontes (CN Nic Catania) e Anna Pagnini (YC Adriaco-Trieste) gli atleti della squadra azzurra, rappresentanti di circoli che vanno da nord a sud, passando per il centro Italia, adriatica e tirrenica.

Ledro Optimist

L’Italia centra l’obbiettivo e il gradino più alto del podio ai Campionati Europei Optimist a Squadre disputati sul lago di Ledro (Trento): dopo il bronzo al mondiale a squadre e i successi individuali all’europeo di Crotone (vittoria di Gaia Bergonzini e bronzo di Paolo Peracca) gli azzurri, sotto la direzione tecnica di Marcello Meringolo conquistano, l’oro al classico appuntamento organizzato dall’Associazione Vela Lago di Ledro, dimostrando una volta di più la validità del lavoro a medio-lungo termine intrapreso dalla classe Optimist italiana, ormai 4 anni fa. Spirito di squadra, capacità tecniche e tattiche, sintonia in tutto l’ambiente Optimist, che risponde bene alle direttive della classe, permettono di vedere i primi frutti in una stagione eccezionale. L’Italia è arrivata in finale vincendo il round robin e trovandosi in testa anche alla finale, vinta contro la Turchia 2-0. Norvegia, Spagna, Svezia, Malta, Danimarca, Finlandia, Francia, Slovenia, Irlanda e Svizzera le altre squadre in gara. Il commento del tecnico Optimist Italia Marcello Meringolo:

“E’ stata molto dura, soprattutto se pensiamo alla semifinale vinta 2-1 sugli svedesi, praticamente sull’arrivo del match decisivo. In finale con un bel 2-0 piazzato alla forte rappresentativa turca, portiamo a casa il titolo europeo a squadre con Gaia Bergonzini (FV Malcesine), Attilio Borio (CV La Spezia), Federico Caldari (CN Cesenatico), Claudio De Fontes (CN Nic) e Anna Pagnini (YC Adriaco). Si chiude cosi un’edizione molto fortunata con condizioni meteo praticamente perfette, con il circolo organizzatore Associazione Vela Lago di Ledro che ha gestito al meglio tutta la manifestazione. Naturalmente i miei complimenti personali vanno oltre che ai ragazzi anche agli allenatori dei circoli Ylena Carcasole, Matteo Pucci, Gianni Rubinetti, Enrico Tortorici, Luka Verzel, Tine Moze, e a Riky Di Paco che in questi quattro anni ha seguito con me il percorso formativo del Gruppo Nazionale “GAN”.

optimist - ledro

Con questo risultato si chiude una stagione da record per i colori azzurri, che ci darà ancora più voglia di lavorare il prossimo anno”.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136