Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Vela: le acque del Garda ospitano i monotipi

giovedì, 18 agosto 2016

Torbole - Le acque del Garda Trentino tornano ad ospitare i monotipi. Questa volta tocca a due barche con una carena decisamente veloce. Si tratta del Joker, opera di Ettore Santarelli, e dello Streamline dello studio Judel & Vrolik. Nei Joker dopo le prime due gare è in testa il tedesco Gerald Mertz che precede i suoi connazionali Manhardt e Gleniner. La flotta dello Streamline vede primo Chris Haake davanti a Miki Pointer. Da oggi scenderanno in acqua altre flotte come FD e Korsar, un po’ la storia della vela delle derive e del Circolo Vela Torbole.

Vela-regate-Torbole-STREAMLINE 1

Per il sodalizio trentino si tratta dell’ennesimo “International Events” di una stagione infinita coordinata dal presidente Gian Franco Tonelli, e dopo Mondiali, Europei, gare internazionali, sempre con le derive più attuali e frequentate dagli equipaggi emergenti, i futuri skipper delle Olimpiadi, ma anche con la storia come avviene con le classi Finn, 5.5 Metre e Dragoni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136