QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela classe Protagonist, prime regate a Limone del Garda e tre vincitori per il Campionato tricolore

venerdì, 24 giugno 2016

Limone del Garda – Le prime tre regate del Tricolore Protagonsit 2016 sono andate a “Bessi Bis” di Montegiove e Omboni (CV Gargnano), “Spirito Libero” di Bazzoli e Bianchini (CV Gargnano), “Luca” di Avesani e Checco Barbi (Cn Brenzone). Giornata calda con una termica prima leggera, poi discreta, alla fine che costringe gli organizzatori alla riduzione del percorso di Gara 3.

Spirito - Protagonist 1

Le regate si sono corse tra Limone e Navene di Malcesine, proprio sotto il monte Baldo. La manifestazione si correrà fino a domenica nelle acque dell’alto Garda per le sigle organizzative del North West Garda Sailing di Limone e la Fraglia Vela d’Annunzio di Gardone Riviera. La classifica generale è decisamente fluida visti gli alti e bassi di tutti i team in gara. L’unica certezza è che il titolo sarà assegnato dopo una serie infinita di sorpassi e ri sorpassi con almeno 10 pretendenti al successo finale.

La classifica generale vede in testa “Spirito Libero” di Claudio Bazzoli, la barca vince campione d’Italia della Minialtura e 4° all’Europeo Sportboat, davanti a “Casper” portato dal giovanissimo gardesano Filippo Amonti (fa parte della squadra degli azzurri del 29Er della Canottieri Garda) e terzo “Il peso della farfalla” dei gargnanesi Marco Schirato e Roberta de Munari. Già da domani (con lo scarto) la classifica avrà un volto ben più chiaro. A narrare l’evento gardesano è stato oggi l’obiettivo fotografico di Carlo Borlenghi (sua la foto allegata), colui che ha raccontato tutte le ultime edizioni della Coppa America, mentre non mancheranno le telecamere delle Tv nazionali e regionali. Partner della classe Protagonist e del Campionato Nazionale sono: La Perizia, Bossong, Memox, Spada, Osculati, Marlow, Quantum Laghi. Partner sociale Ail Brescia-Progetto Itaca.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136