QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela, Campionato Italiano Dolphin a Desenzano: Muller in testa dopo le prime regate

venerdì, 3 giugno 2016

Desenzano – Nelle acque del basso Garda è in corso il Campionato Italiano Dolphin. Venticinque barche in acqua, due le prove disputate in condizioni di vento medio leggero. La classifica generale è guidata dallo skipper svizzero Lorenz Müller del lago di Neuchatel, numero due della Ranking list del Match Race nel suo Paese.Dolphin Desenzano

Müller e il suo giallo OttantaNove, già secondi nel 2015, precedono, in una graduatoria molto provvisoria Bruno Fezzardi di Fantastica, skipper di casa che vanta una carriera lunghissima, il titolo Mondiale ed Europeo nell’ Orc, quello Europeo con la deriva Strale, vari tricolori, molti proprio con il Dolphin.

Terzo è Nicola Marini, autentico outsider, alla barra di Insolente del Brixia Sailing Team, 4° Nicola Borzani, lo sportivissimo presidente della Fraglia Desenzano, al timone di Flipper, 5° Mattia Polettini con Twister della famiglia Bocchio e 6° l’altro equipaggio svizzero comandato da Tom Studler, che consacra così l’internazionalità del Campionato, fatto concreto per le regate di Desenzano.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136