QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Val Gardena, supercombinata Gran Prix all’austriaco Karelly. Cazzaniga (20esimo) il migliore del Comitato Alpi Centrali

martedì, 3 dicembre 2013

Val Gardena – E’ stato l’austriaco Mario Karelly ha vincere la prova di supercombinata andata in scena quest’oggi in Valgardena, valida come prova del Circuito Gran Prix Italia Giovani. Al secondo posto lo svizzero Urs Kryenbuehl e terza piazza, infine, per un altro austriaco: Patrick Schweiger. La prova odierna era valida come tappa del Circuito Gran Prix Italia Giovani. Primo atleta italiano è stato Henri Battilani che raccoglie il settimo posto nella classifica assoluta.comitato alpi centrali

In gara anche i ragazzi del Comitato FISI Alpi Centrali di coach Simone Stiletto. Miglior piazzamento, quello di Davide Cazzaniga che raccoglie la 20 esima piazza, il settimo nella classifica riservata ai soli atleti italiani. Decisamente piu’ indietro gli atleti.

“Per quanto riguarda i ragazzi della categoria Giovani mi aspettavo questi tipi di performance – commenta coach Simone Stiletto allenatore della squadra maschile del Comitato FISI Alpi Centrali – dire che sono abbastanza soddisfatto del gruppo di aspiranti, che non fanno ovviamente classifica a se, ma sono andati comunque molto bene. C’è comunque da lavorare tanto”.

E tempo per lavorare Simone Stiletto ed i suoi ragazzi ne avrà di certo, visto che la prossima prova del Circuito Italia Gran Prix Giovani ritornerà a metà gennaio. Quindi, si preannuncia un periodo di allenamento per la formazione dello sci alpino che sarà definito nei prossimi giorni


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136