QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Universiade in Trentino, in palio dieci titoli: si parte con lo sci di fondo

giovedì, 19 dicembre 2013

Pozza di Fassa - Anche la giornata odierna vedrà l’assegnazione di 10 titoli alla XXVI Winter Universiade Trentino 2013 con gare a Pozza di Fassa per lo sci alpino, a Lago di Tesero per lo sci di fondo, sul Monte Bondone per lo snowboard, al Palaghiaccio di Trento per lo short track e all’Ice Rink di Baselga di Pinè per il pattinaggio di velocità.hockey italia

I primi a scendere in pista in questa terzultima giornata di gare saranno gli specialisti dello sci di fondo, chiamati al via delle due staffette, la 3×5 femminile (alle 13, una frazione a tecnica classica e due a tecnica libera) seguita dalla 4×10 maschile (alle 14.50) che seguirà la canonica formula di due frazioni per tecnica.

Successivamente l’attenzione si sposterà sul Monte Bondone, sede a partire dalle 13:30 delle finali dello slalom gigante parallelo di snowboard, sia per il settore maschile che per quello femminile. Per quanto riguarda gli sport del ghiaccio, al Palaghiaccio di Trento andrà in scena la finale dei 500 metri, uomini e donne, mentre a Baselga di Pinè si assegneranno gli ultimi titoli del programma del pattinaggio di velocità, con i due inseguimenti a squadre: precedenza alla gara femminile alle 16:00; a seguire gli uomini (16:30).

Le ultime medaglie di giornata saranno assegnate sulla pista Alloch di Pozza di Fassa, sede dello slalom maschile in notturna, con la prima manche alle 17.:00 e la seconda in programma alle 20.:00. Al termine della prova, oltre al titolo dello slalom speciale verranno assegnate anche le medaglie della combinata, sulla base della somma di almeno tre risultati sulle 4 prove previste dal programma.

Il torneo di hockey maschile propone invece gli incontri tra le squadre sconfitte negli odierni quarti di finale, mentre il torneo femminile proporrà la sfida per il quinto e sesto posto. Il tornei di curling prevede invece la disputa delle semifinali alle ore 9:00 e della successiva sfida per la medaglia di bronzo alle 15:00.

GLI ITALIANI IN GARA
Sono tre gli italiani iscritti nei giganti paralleli dello snowboard, vale a dire Corinna Boccacini nella prova femminile ed Aaron March e Giorgio Varesco nella gara maschile.

Nello short track invece saranno impegnati Pietro De Lorenzis, Edoardo Reggiani, Matteo Compagnoni e Federica Tombolato. Nello slalom di sci alpino risultano invece iscritti Francesco Bertolini, la medaglia d’argento del gigante Giulio Bosca, il trentino Francesco Romano, Michelangelo Tentori ed il bolzanino Riccardo Tonetti che potrebbe essere inserito nella cerchia dei favoriti per le medaglie.

CERIMONIE UFFICIALI DI PREMIAZIONE:
18:00 – Trento, Piazza Duomo: Snowboard – Gigante Parallelo maschile e femminile,
20:30 – Predazzo, Piazza SS. Filippo e Giacomo: Salto – HS106 a squadre maschile, Sci di fondo – Staffetta femminile e maschile

PROGRAMMAZIONE TV
Sarà possibile seguire la XXVI Winter Universiade Trentino 2013 su RaiSport 2 in diretta dalle 13:00 alle 17:30; la programmazione dipenderà dall’andamento delle varie competizioni.
Questa invece la programmazione di Eurosport:
10:00 – Salto, prova a squadre – salto HS106 su Eurosport 1 (replica)
11:00 – Biathlon, staffetta mista su Eurosport 1 (replica)
11:00 – Hockey, sintesi di un quarto di finale su Eurosport 2
12:00 – Sci di fondo, 10km individuale su Eurosport 1 (replica)
12:45 – Sci di fondo, Staffetta 4×10 km maschile su Eurosport 1
14:00 – Short track, 500 metri maschili e femminili su Eurosport 2
14:30 – Sci di fondo, Staffetta 3×5 km femminile su Eurosport 1
16:45 – Sci alpino, Slalom speciale maschile, 1a manche – su Eurosport 1
18:00 – Biathlon, Staffetta mista su Eurosport 1 (replica)
18:30 – Salto, prova a squadre maschile HS106 su Eurosport 2 (replica)
19:30 – Sci alpino, Slalom speciale maschile, 2a manche su Eurosport 1


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136