QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trofeo Topolino, trionfo di Aurora Morassi e Sergio Barlocco

sabato, 18 gennaio 2014

Tesero – Al via 31^ edizione del Trofeo Topolino a Lago di Tesero con 1300 partecipanti. Due le categorie in pista: tra i Baby vincono i friulani Aurora Morassi (nella foto di apertura mentre taglia il taglia il traguardo) e Sergio Barlocco. Trionfo sloveno sul podio Cuccioli, a firmarlo sono Zala Jenko e Nejc Jan.

sci Topolino

Il Trofeo Topolino Sci di Fondo si è aperto tra i magici panorami fiemmesi, sotto la regia del G.S. Castello.
Programma ricco di appuntamenti: alle 14 la categoria Baby, passando poi ai Cuccioli e quindi ad un altro must del torneo, la 7^edizione

del Trofeo Topolino Revival, competizione riservata ai concorrenti delle edizioni passate.

Tra i Baby al femminile la partenza in linea come i grandi campioni è stata un autentico spettacolo e già sul primo dosso della pista di 1.500 metri era la friulana di Cercivento (UD) Aurora Morassi (Pol. Timau Cleulis) a mettersi davanti a tutti, facendo crescere il distacco

sci Davide Barlocco 1

dalle inseguitrici metro su metro fino al lungo rettilineo finale, che la vedeva centrare la corona d’alloro dei vincitori con ben 30” di vantaggio sulle due dirette inseguitrici. A battagliare per la seconda e terza piazza erano a quel punto un’altra friulana, Astrid Plosch del G.S. 2002 Tarvisio, e la sondriese Chiara Montagner, portacolori della Polisportiva Le Prese che nell’ordine chiudevano con un’emozionate volata.
Tra i maschietti di categoria è ancora trionfo per i colori udinesi con Sergio Barlocco dell’U.S. Aldo Moro (nella foto sopra). Ispirato da grandi campioni come Giorgio Di Centa, Federico Pellegrino e Alessandro Pittin, Barlocco si è dovuto difendere da due accaniti avversari come i due lecchesi di Primaluna, Aksel Artusi e Federico Bergamini, che nella vita sono pure compagni di classe. Artusi oggi sfoggiava una divisa da vero azzurro. “È stato un regalo di mio zio per il mio compleanno – racconta – e ora la porto con grande piacere.” Per la cronaca i tre hanno chiuso con distacchi minimi, con Artusi a soli 5” dal vincitore Barlocco e Bergamini a 7”.

GARA DEI CUCCIOLI

Saliti di categoria è stato poi il turno dei Cuccioli, con le ragazze a partire per prime. Dopo il giro di boa ed il ritorno sul dosso dell’arena di Lago di Tesero, davanti si piazzavano Cassandra Bonaldi (S.C. Ubi Banca Goggi), Debora Ottaviani (Sci Club Cortina), Isabella Vuerich (S.C. Weissenfels) e via via tante altre con la slovena Zala Jenko a controllare in quinta piazza, prima di giocare la sua carta vincente. Uno sci davanti all’altro e in men che non si dica aveva preso la vetta della classifica e con lei si facevano sotto dalle retrovie anche la lecchese dello S.C. Primaluna Giovanni XXIII, Elena Rossi, tallonata dall’austriaca Anna Maria Logonder (Union Rosenbach) che proprio con quest’ordine tagliavano il traguardo. “Per meno di un metro non ce l’ho fatta – spiega sorridente l’unica italiana sul podio di categoria, Elena Rossi – ma c’ero quasi. Non importa, anche l’anno scorso sono arrivata seconda, ora guardiamo all’anno prossimo”.
Nella gara Cuccioli maschile infine è un continuo scambio di sorpassi e arretramenti in testa alla corsa, con gli sloveni Jan e Vozelj decisi a puntare in alto. Si tengono d’occhio, controllano gli avversari e poi ingranano la quinta appena scesi sul rettifilo conclusivo. È una volata ancora che decide il vincitore, e con un allungo sul fotofinish è Nejc Jan (Tsk Bled) a trionfare, davanti a Mark Vozelj (Tsk Triglav Kranj), ma il furetto cuneese Thomas Daziano (S.C. Valle Pesio) beffava tutti e dalle retrovie in poche battute agguantava l’ultimo posto disponibile sul podio. “Ho già gareggiato per altre 4 volte – commenta sotto l’arco del traguardo Daziano – due anni fa ero arrivato quinto e oggi ho provato a farmi un po’ più sotto. Sono contento che sia andata così.”

TROFEO REVIVAL 
A chiudere il primo giorno di questo 31° Trofeo Topolino Sci di Fondo ci ha pensato in grande stile la 7.a edizione del Trofeo Topolino Revival con tanti ex concorrenti che con il sorriso stampato sul viso hanno rivissuto le emozioni delle tante edizioni passate. Tra loro c’era anche chi, pur provandoci anno dopo anno, non è mai riuscito a vincere, ma non ha smesso di sciare arrivando a ben altri successi. È il caso di Nicola Morandini, che oggi si è presentato in prima fila. Per lui, ormai trapiantato in terra svedese dove milita nel forte Team Coop, le vittoria al Trofeo Topolino erano arrivate per ben due volte nel Revival e oggi ha ben pensato di fare il tris. Davanti nelle prime battute, una caduta lo ha costretto un po’ a rincorrere, ma ben presto si è ripreso la testa incontrando un battagliero Alessandro “Rambo” Calliari a tenergli testa. Morandini riusciva comunque a centrare il primo posto, davanti di 13” a Calliari, entrambi in forze al G.S. Castello di Fiemme patron del Trofeo. Terzo a 52” era Andrea Plati dell’Agonistica Valsassina. Tra le donne ancora una trentina a prendersi il gradino più alto del podio, Elisa Luise (U.S. Cermis Masi Cavalese) e con un buon distacco su Wanda Giordanengo (S.C. Alpi Marittime) e Federica Ceol (U.S. Lavazé).
La festa nel nome di Topolino è proseguita a quel punto a Castello di Fiemme, alle 20.30, infine, appuntamento al teatro comunale di Tesero per la Serata Disney dopo la quale sarà dato l’arrivederci a domani, sempre sulle piste di Lago di Tesero con le categorie Ragazzi e Allievi. Start alle 9.30

Classifica Baby maschile
1. Sergio Barlocco U.S. Aldo Moro 00:05:29.10; 2. Aksel Artusi S.C. Primaluna Giovani Xxiii 00:05:34.33; 3. Federico Bergamini S.C. Primaluna Giovani Xxiii 00:05:36.39; 4. Federico Majori S.C. Livigno 00:05:47.67; 5. Gioele Gaglia S.C. Alta Valtellina 00:05:53.03

Classifica Baby femminile
1. Aurora Morassi Polisportiva Timau Cleulis 00:05:52.36; 2. Astrid Plosch G.S. 2002 Tarvisio 00:06:23.78; 3. Chiara Montagner Polisportiva Le Prese 00:06:24.05; 4. Irina Daziano S.C. Valle Pesio 00:06:29.81; 5. Chiara Dalmasso S.C. Alpi Marittime 00:06:29.84

Classifica Cuccioli maschile
1. Nejc Jan Tsk Bled 00:11:20.86; 2. Mark Vozelj Tsk Triglav Kranj 00:11:24.27; 3. Thomas Daziano S.C. Valle Pesio 00:11:26.71; 4. Anže Bogataj Sk Crna Na Koroskem 00:11:29.28; 5. Anze Gros Sd Src Preska Medvode 00:11:35.27

Classifica Cuccioli femminile
1. Zala Jenko Sd Src Preska Medvode 00:11:05.06; 2. Elena Rossi S.C. Primaluna Giovani Xxiii 00:11:06.49; 3. Anna-Maria Logonder Union Rosenbach 00:11:07.45; 4. Nadine Laurent S.C. Gressoney Monte Rosa 00:11:09.41; 5. Veronica Silvestri S.C. Livigno 00:11:11.39

Classifica Topolino Revival maschile
1. Nicola Morandini G.S. Castello 00:11:17.27; 2. Alessandro Calliari G.S. Castello 00:11:30.29; 3. Andrea Plati Agonistica Valsassina 00:12:10.01; 4. Ivan Giordanengo Ski Avis Borgo – Libertas 00:12:10.25; 5. Paolo Andreini S.C. Valmalenco 00:12:12.64

Classifica Topolino Revival femminile
1. Elisa Luise U.S. Cermis Masi Cavalese 00:13:33.64; 2. Wanda Giordanengo S.C. Alpi Marittime 00:14:08.57; 3. Federica Ceol U.S. Lavaze’ 00:14:17.50; 4. Giulia Valbonesi S.C. Cunardo 00:14:25.44; 5. Deborah Bosin A.S. Cauriol 00:14:29.60


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136