QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Trentino Volley: Under 13 ad Ascoli Piceno per le finali nazionali 3X3

mercoledì, 28 maggio 2014

Trento - Non si sono ancora spenti gli echi per la bella vittoria in Del Monte Junior League 2014, che per il Settore Giovanile della Trentino Volley è già tempo di concentrarsi su un altro importante appuntamento. In questo caso protagonista sarà l’Itas Assicurazioni Trentino Under 13, che andrà alla ricerca di un risultato di prestigio partecipando alla Finale Nazionale del campionato 3×3.volley pallavolo

Si tratta del secondo appuntamento tricolore di sempre per tale e particolare categoria, tenendo conto che la Federvolley ha varato questo tipo di formula solo nella stagione 2012/13, affiancandolo durante tutto l’anno al tradizionale campionato 6×6: si gioca in un campo con dimensioni ridotte, schierando tre giocatori per squadra (tre set obbligatori a partita che si concludono comunque al 15).

Da giovedì 29 maggio a domenica 1 giugno la squadra guidata da Matteo Zingaro ed Alessandra Campedelli sarà di scena ad Ascoli Piceno per sfidare nella conquista al titolo italiano di categoria altre ventisette squadre (tutte le squadre campioni regionali più le seconde classificate di Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Puglia, Lazio e Marche). L’Itas Assicurazioni Trentino si è garantita per il secondo anno consecutivo la possibilità di essere una di queste (nel 2013 chiuse al 17° posto ad Assisi), vincendo lo scorso 17 maggio a Varone di Riva del Garda la finale provinciale; la formazione che sarà di scena nella Marche è stata allestita grazie all’attività svolta a Rovereto, dove da due stagioni a questa parte è stata avviato un progetto Under 13 e Under 14 per mezzo della collaborazione col Collegio Arcivescovile “Dame Inglesi” e guidato in prima persona da Alessandra Campedelli.

Quattro dei cinque giocatori che prenderanno parte con la maglia gialloblù alle Finali Nazionali di Ascoli Piceno provengono infatti proprio dal bacino di giocatori creato nella Città delle Quercia e hanno figurato costantemente nel roster della squadra gialloblù classificatasi al terzo posto nel campionato regionale Fipav 6×6.

La Finale Nazionale Under 13 3×3 di Ascoli Piceno si svolgerà all’aperto nello splendido scenario di Piazza del Popolo e si articolerà su tre giorni di gare (da venerdì a sabato), ma le squadre saranno nelle Marche già a partire da domani per avere il primo contatto con la sede di gioco. La formula di svolgimento prevede una prima fase a gironi (sette pool da quattro squadre per ognuna) che inizierà quindi venerdì mattina alle ore 9 per concludersi nella prima serata; al termine delle gare del 30 giugno verranno stilati ulteriori sette gironi da quattro squadre ciascuno che terranno conto delle classifiche del primo giorno e che si concluderanno sabato mattina. Conclusa anche questa seconda fase, verrà poi definita una classifica totale grazie a tutti i risultati sin lì ottenuti e servirà per disegnare i quattro tabelloni finali, che assegneranno rispettivamente le posizioni dalla 1^all’8^, dalla 9^ alla 16^, dalla 17^ alla 24^ e dalla 25^ alla 28^. Nella prima fase l’Itas Assicurazioni Trentino è stata inserita nella Pool A, che comprende Teate Volley Chieti (Abruzzo), Nuova Almevilla (Lombardia) e una fra Ravenna, Civitavecchia, Macerata, Cuneo, Alessano e Padova (il sorteggio dell’ultimo avversario giovedì sera).

“Sarà un fine settimana intenso ma al tempo stesso molto stimolante per i nostri cinque ragazzi – spiega l’allenatore Matteo Zingaro – : potremo misurarci in un contesto differente dal solito e contro i migliori avversari italiani della stessa classe di età. Il gruppo di giocatori che portiamo ad Ascoli Piceno è interessante ma ancora privo di particolare esperienza: tre di loro di loro hanno iniziato ad avvicinarsi al volley proprio quest’anno grazie al progetto ITAS BIG School e hanno vinto la finale regionale contro il Villazzano in una sorta di derby tenendo conto che con quella Società esiste da tempo un accordo giovanile per la categoria. Giocare tante partite in un solo giorno ci aiuterà quindi a migliorare, ad aumentare il livello di gioco e a dare sbocco agli allenamenti che abbiamo svolto nelle ultime settimane per farci trovare pronti per l’appuntamento”.

I cinque atleti dell’Itas Assicurazioni Trentino Volley per le Finali Nazionali Under 13 3×3 di Ascoli Piceno: Emanuele Saiani, Elia Gober, Riccardo Hoffer, Gianluca Paoletti, Giacomo Olzer (tutti classe 2001); allenatori Matteo Zingaro e Alessandra Campedelli.

Le altre ventisette squadre al via: Teate Volley Chieti (Abruzzo), Sport Team Sudtirol Bolzano (Alto Adige), Lauria (Basilicata), Mymamy Volley Reggio Calabria (Calabria), Elisa Volley Pomigliano (Campania), Scuola di Pallavolo Anderlini Modena e Robur Angelo Costa Ravenna (Emilia Romagna), Volleyball Gemona (Friuli), Volley Club School Nepi e Civitavecchia Volley (Lazio), Serteco Volley School Genova (Liguria), Nuova Almevilla e Libertas CRA Cantù (Lombardia), Pallavolo Avis Ascoli e Lube Banca Marche Macerata (Marche), Pallavolo Agnone (Molise), Arti e Mestieri Torino e Bre Banca Lannutti Cuneo (Piemonte), Amatori Volley Molfetta e Pallavolo 1991 Alessano (Puglia), New Volley Tortolì (Sardegna), Pedara Volley (Sicilia), Olimpia Volley Firenze (Toscana), Istituto Leonardi Perugia (Umbria), Volley Olimpia Aosta (Valle d’Aosta), Volley Castellana Montecchio Maggiore e Pallavolo Padova (Veneto).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136