QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Trentino Volley: ufficiali i numeri di maglia per la stagione 2015/16

lunedì, 10 agosto 2015

Trento – Ufficiali i numeri di maglia scelti dagli atleti di Trentino Volley per la stagione 2015/2016, che prenderà il via ufficialmente sabato 24 ottobre con la Finale di Supercoppa Italiana 2015 contro Modena Volley (sede di gioco ancora da ufficializzare). Ecco l’elenco completo:volley trentino

2 NELLI Gabriele
4 ANTONOV Oleg
5 MAZZONE Tiziano
6 BRATOEV Georgi
8 DE ANGELIS Carlo
9 GIANNELLI Simone
10 LANZA Filippo
11 SOLE’ Sebastian
12 DJURIC Mitar
13 COLACI Massimo
14 VAN DE VOORDE Simon
17 URNAUT Tine
18 MAZZONE Daniele

Gli unici giocatori già in rosa durante la scorsa stagione che hanno cambiato numero sono stati Tiziano Mazzone e Mitar Djuric. Lo schiacciatore laziale ha infatti lasciato il 12 all’opposto greco (maglia a cui è particolarmente affezionato e che aveva vestito nella prima esperienza trentina fra il 2011 e 2013) prendendo per sé il 5 che così, dopo due stagioni di assenza, torna di nuovo in elenco.

Il numero 14, che lo stesso Djuric aveva durante i Play Off Scudetto 2014, è invece passato sulle spalle di Simon Van de Voorde, che aveva espressamente richiesto una maglia con doppia cifra, come già accade in Nazionale Belga (10) e a Latina (11). Numerazione alta anche per l’altro nuovo centrale Daniele Mazzone (per l’ex Città di Castello è pronto il 18 già vestito in Umbria) e per Tine Urnaut, che ha preso il 17 utilizzato a Trento nelle ultime quattro stagioni da Burgsthaler e che lo stesso sloveno indossa da anni sia in nazionale sia nel club (a Piacenza, Kedzierzyn-Kozle, Vibo Valentia, Latina e Izmir ha sempre scelto quello).

Fra i nuovi volti, da segnalare che Bratoev ha preso il 6, a Trento già ad appannaggio di alzatori del calibro di Meoni e Zygadlo, mentre il giovane libero De Angelis ha prenotato l’8 (lo utilizzava anche nel settore giovanile) che nella scorsa stagione era sulle spalle dell’omologo Thei. Simone Giannelli continuerà invece ad avere il 9, che ricorda il giorno del suo compleanno: proprio domenica 9 agosto l’mvp della SuperLega UnipolSai ha infatti compiuto 19 anni.

Al numero di maglia di Giannelli è legata una curiosità statistica assolutamente particolare: il 9 è infatti l’unico sempre usato nei quindici anni di storia della Società di via Trener; in precedenza fu vestito da nomi illustri come quelli di Grbic, Nascimento, Sala, Hübner, Bernardi e Lavorato, primo capitano trentino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136