QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trentino Volley, Mondiale per Club 2013: definite tutte le partecipanti e il logo

martedì, 27 agosto 2013

Trento - La FIVB (Federazione Internazionale di Pallavolo) ha ufficializzato importanti novità e dettagli rispetto all’edizione 2013 del Mondiale per Club. La principale è la variazione di sede rispetto a quanto comunicato precedentemente: il torneo iridato si giocherà dal 15 al 20 ottobre prossimo non più a Belo Horizonte bensì a Betim, città del sud-est brasiliano appartenente sempre allo stato di Minas Gerais (come Belo Horizonte) che vanta poco più di 400.000 abitanti.Druck

Definite anche le ultime tre squadre che prenderanno parte al torneo, a cui la Trentino Volley accederà come campione uscente delle ultime quattro edizioni giocate a Doha (Qatar) fra il 2009 e 2012; a Betim ci saranno anche i padroni di casa del Sada Cruzeiro (vice-campioni del Mondo dell’edizione precedente), i dominicani de La Romana come rappresentante del Nord e Centro America e i giapponesi del Panasonic Panthers, invitati dalla FIVB.

Questo l’elenco completo delle squadre che si contenderanno il titolo Mondiale per Club 2013:
Trentino Volley (Italia – Campione uscente)
Lokomotiv Novosibirsk (Russia – Campione europeo)
UPCN San Juan (Argentina – Campione sudamericano)
Sfax Tunisiense (Tunisia – Campione africano)
Kalan Mazandaran (Iran – Campione asiatico)
La Romana (Repubblica Dominicana – rappresentante nord e centro americano)
Sada Cruzeiro (Brasile – squadra organizzatrice)
Panasonic Panthers (Giappone – wild card)

Parallelamente è stato svelato anche il logo ufficiale, che caratterizzerà un torneo mai come in questa edizione davvero mondiale, grazie alla presenza di una rappresentante di tutte le leghe nazionali più spettacolari e mediaticamente famose del globo (Italia, Russia, Brasile, Giappone). La Trentino Volley vi parteciperà per la quinta volta di fila, unica compagine sempre presente e sempre vincente da quando la manifestazione è stata reintrodotta nel 2009 nel calendario FIVB dopo una pausa durata oltre 15 anni (dal 1993 al 2008). Invariata la formula di svolgimento: le otto squadre disputeranno la prima fase divise in due gironi da quattro; le prime due classificate di ogni raggruppamento (che si giocherà con la formula del Round Robin fra il 15 ed il 18 ottobre) accederanno alle semifinali e finali, in programma fra il 19 e 20 ottobre. Il sorteggio delle due Pool della prima fase verrà effettuato nelle prossime settimane in Brasile.

LA SCHEDA DI  BETIM

Per la prima volta dalla sua reintroduzione, il Mondiale per Club si svolgerà in una sede diversa da Doha, capitale del Qatar che aveva ospitato per quattro edizioni consecutive (fra il 2009 e 2012) la manifestazione. Dal 15 al 20 ottobre 2013 toccherà invece a Betim, città del sud-est del Brasile che quindi tornerà ad organizzare il torneo iridato a distanza di ventidue anni dalla precedente ed unica volta. Nel 1991 si giocò infatti a San Paolo e a trionfare fu sempre una squadra italiana, il Messaggero Ravenna.
Betim è una città collocata a 868 metri sul livello del mare, che conta 406.000 abitanti distribuiti su un’area di circa 346 chilometri quadrati. Appartiene allo stato di Minas Gerais e fa parte della regione metropolitana di Belo Horizonte, da cui dista 26 chilometri. Nonostante sia a poco più di 400 km da Rio De Janeiro, è un importante centro industriale e commerciale del paese: a cavallo fra gli anni ’60 e ’70, due colossi come la raffineria Petrobras e la Fiat aprirono importanti strutture in loco contribuendo allo sviluppo economico e demografico del centro.
L’intera manifestazione maschile (quella femminile quest’anno si terrà in altra sede – Zurigo, Svizzera – dal 9 al 13 ottobre) si svolgerà presso il “Ginásio Poliesportivo Divino Braga”, uno dei principali impianti sportivi dello stato che può contenere sino a circa 7.000 spettatori ed è anche sede delle partite interne del Sada Cruzeiro (squadra organizzatrice ed ospitante). Nella stessa struttura saranno predisposti gli spazi per gli allenamenti delle otto squadre e per il quartier generale dell’organizzazione del torneo.
Le squadre partecipanti arriveranno a Betim domenica 13 ottobre e fra martedì 15 ed venerdì 18 disputeranno la fase a gironi. Semifinali e finali sono previste per il weekend che si sviluppa fra sabato 19 e domenica 20 ottobre.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136