QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Trentino Volley: in archivio la seconda settimana di allenamenti

sabato, 6 settembre 2014

Trento - Due ore di esercizi dedicati all’atletica e al potenziamento fisico, svolti presso la palestra Trento Nord di Gardolo, hanno mandato in archivio questa mattina la seconda settimana di preparazione della Trentino Volley in vista della stagione 2014/15.

Un periodo in cui il gruppo gialloblù, che al momento attuale può contare già su sette giocatori a disposizione (ma dalla prossima saranno nove col rientro a Trento degli azzurrini Giannelli e Mazzone), ha aumentato considerevolmente il carico di lavoro tecnico senza però trascurare quello fisico, come dimostrano le tre sedute di pesi, le due di preparazione atletica e quella in piscina svolte sempre al mattino prima delle quattro con palla del pomeriggio.Il muro a tre della Diatec Trentino

“Stiamo lavorando in maniera pesante ma con assoluta qualità – spiega visibilmente soddisfatto il Preparatore Atletico Martin Poeder – ; i carichi di queste prime due settimane sono molto intensi ma assolutamente necessari per preparare al meglio una stagione che ci vedrà giocare più partite ogni settimana.

Mi ha fatto particolarmente piacere trovare già in buona forma tutti gli atleti, specialmente i giovani, che evidentemente hanno quindi seguito alla lettera il programma estivo che avevamo preparato per loro. Durante questo periodo ci sono tante sfide personali da vincere: riportare Zygadlo a buoni livelli di forma dopo una stagione di stop per via dell’infortunio è sicuramente una di queste. Fisici come quelli di Nemec e Kaziyski, poi, vanno assolutamente gestiti con cura, ma l’entusiasmo di Martin e Matey nello svolgere gli esercizi proposti è sicuramente contagioso e beneaugurante”.

“Il campionato inizierà più tardi del solito, permettendoci quindi di prepararci con maggiore cura e calma al debutto con Padova – prosegue il trainer brissinese che proprio in estate ha rinnovato il suo contratto con il Club gialloblù – . In questo modo potremo quindi continuare a diversificare il lavoro come abbiamo fatto sino ad ora, proponendo sessioni in piscina o di atletica, oltre a quelle canoniche in sala pesi e con palla. Da lunedì prossimo, in ogni caso, la parte tecnica avrà progressivamente sempre più spazio; durante questa settimana abbiamo iniziato ad effettuare i primi salti, che diventeranno sempre più frequenti ed esplosivi in breve tempo”.

La Trentino Volley tornerà in palestra già lunedì mattina, dopo aver goduto di un giorno e mezzo di riposo utile a recuperare energie mentali e fisiche.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136