QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Trentino Volley, chiusa la quarta settimana di preparazione: entusiasmo per la squadra in centro storico

sabato, 20 settembre 2014

Trento - La quarta settimana di preparazione per la Trentino Volley si è chiusa stasera non in palestra bensì in Piazza Pasi a Trento. Dopo aver sostenuto le due sedute previste nel ventisettesimo giorno di attività (tecnica al mattino, lavoro in acqua presso la piscina di Gardolo nel pomeriggio), i giocatori si sono infatti trasferiti in pieno centro storico per incontrare i tifosi e la città nello stand adibito appositamente dalla Società gialloblù per l’occasione.Matey Kaziyski attorniato dai tifosi

Il tradizionale “Giro al Sas” del sabato pomeriggio dei trentini si è così trasformato in una corsa alla foto e all’autografo con i vari Kaziyski, Burgsthaler, Zygadlo, Giannelli e l’azzurro Colaci, che per oltre tre ore non si sono risparmiati raccogliendo in tutti i sensi il caloroso abbraccio del proprio pubblico.

“Ci piace stare in mezzo alla nostra gente, è sempre una grande emozione e lo è ancora di più in centro città – ha spiegato Lukasz Zygadlo, come sempre fra i più gettonati per i clic dei supporters – . Spero che questo entusiasmo si trasferisca fra un mese all’interno del PalaTrento”. “Il rapporto con i nostri tifosi è sempre stato splendido e appuntamenti come questi lo rinsaldano ulteriormente – gli ha fatto eco Radostin Stoytchev – . Trento è una bellissima città, poter condividere coi tifosi un incontro nel suo splendido centro storico è un valore aggiunto”.

Oltre trecento i calendarietti della nuova stagione distribuiti ai presenti, ma in questa occasione sono stati staccati anche nuovi abbonamenti grazie alla postazione “Emozioni da numeri 1!” allestita direttamente in piazza; gli appassionati di pallavolo e non solo hanno trovato così un articolo in più per il loro shopping pomeridiano: la tessera stagionale per l’ingresso alle partite casalinghe della Diatec Trentino, mai come quest’anno davvero conveniente.

Per i giocatori, che con oggi hanno concluso un periodo che li ha visti sostenere undici allenamenti in sei giorni, ora ci sarà l’opportunità di godere di due giorni di riposo. La ripresa degli allenamenti è infatti fissata per martedì mattina, momento in cui saranno a disposizione anche Birarelli e Solé.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136