QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Trentino Voley, in archivio l’Itas Big Camp 2014: 300 ragazzi al Monte Bondone in cinque settimane

sabato, 9 agosto 2014

Trento - Chiusura in bellezza per il quinto ed ultimo turno del Trentino Volley ITAS BIG Camp 2014, che venerdì sera è andato ufficialmente in archivio con il “BIG Party”, serata celebrativa appositamente organizzata.Una suggestiva immagine del campo da beach a disposizione dell'ITAS BIG Camp 2014

Un momento molto atteso che, oltre alla presenza degli ottantaquattro iscritti di questo periodo e delle loro famiglie, ha visto la partecipazione presso il giardino e poi l’auditorium dell’Hotel Montana di Vason, sede operativa e logistica dell’evento, anche di alcuni importanti esponenti della prima squadra della Diatec Trentino di Serie A1 e di molte autorità (locali e non). Fra premiazioni, brindisi, una gigantesca torta, foto, autografi (gettonatissimi ovviamente quelli delle special guest Emanuele Birarelli e Matteo Burgsthaler), l’appuntamento conclusivo è trascorso quindi piacevolmente e ha suggellato nel miglior modo possibile un’edizione che, per qualità e quantità dell’attività proposta e per il buon numero di adesioni ricevute, è stata senza dubbio fra le migliori in assoluto organizzate dalla Società di via Trener.

Il Trentino Volley ITAS BIG Camp si è confermato ancora un volta uno dei migliori modi per far trascorrere ai giovani appassionati di pallavolo un periodo dell’estate particolarmente divertente, intenso e che ha permesso loro non solo di vivere piacevoli giorni sul Monte Bondone, immersi nella splendida e rigogliosa natura della montagna di Trento, ma anche di migliorare le proprie conoscenza e capacità rispetto a questo sport. La supervisione dello staff tecnico del camp della Trentino Volley è stata la garanzia per una vacanza coi fiocchi anche dal punto di vista strettamente legato alla pallavolo e neppure il maltempo è riuscito a mettere freno all’attività, svolta nelle giornate di pioggia presso la palestra di Sopramonte.

L’edizione 2014 è stata contraddistinta ancora una volta dal grande numero di partecipanti: fra il 6 luglio ed il 9 agosto sono stati infatti trecento i ragazzi/e iscritti (provenienti da tutta Italia – Veneto, Lombardia, Toscana, Umbria e ovviamente Trentino le regioni con maggior numero di partecipanti – ma anche dall’estero con ragazzi arrivati anche da Usa, Colombia e Svizzera); un dato che ha assolutamente premiato la scelta di confermare i cinque turni ed il grande sforzo organizzativo della Società gialloblù.

“Sono state cinque settimane molto intense ma soprattutto divertenti sia per chi ha curato l’organizzazione sia per coloro che hanno partecipato – ha sottolineato Iris Wintzek, responsabile dell’intero progetto ITAS BIG Camp 2014 – . Colgo l’occasione per ringraziare il Comune di Trento, la famiglia Barbieri che anche quest’anno con la sua professionalità ha messo a disposizione due strutture come l’Hotel Montana e Chalet Caminetto perfette per la nostra attività e i diciassette allenatori che si sono alternati in campo, egregiamente coordinati da Dario Sanna e Francesco Gagliardi. La formula, già perfettamente rodata, si è confermata vincente ed è stata ulteriormente arricchita da qualche bella novità, come l’interessante ed innovativo incontro di metà settimana fra i ragazzi e la Psicologa dello sport Paola Bertotti. Con la promozione BIG Player abbiamo, inoltre, riportato in Bondone tanti degli iscritti delle precedenti settimane ed assegnato il premio di Super BIG Player 2014 ad uno di loro (Riccardo Mian, ndr), creando uno spirito di competizione assolutamente genuino e piacevole durante gli ultimi cinque giorni; una bella idea che ripeteremo in futuro”.

L’ITAS BIG Camp 2014 va quindi in archivio con grande soddisfazione di tutte le parti chiamate in causa ma anche con tante nuove idee da sviluppare in vista dell’estate 2015, quando andrà in scena l’ottava edizione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136