QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Trentino Basket Cup, l’Italia cala il tris e vince il torneo: battuta la Polonia

sabato, 10 agosto 2013

Trento – L’Italia batte la Polonia 76-65 e vince la seconda edizione della Trentino Basket Cup. Con tre successi in altrettante gare gli Azzurri continuano a crescere in preparazione all’Europeo. Ancora una bella prova corale e ancora una prestazione che soddisfa coach Pianigiani, che oggi ha tenuto a riposo Angelo Gigli e Gigi Datome.trentino_basket_cup

“Il bilancio è positivo. Anche oggi abbiamo fatto le cose per bene – spiega il CT Simone Pianigiani – e nonostante le assenze ci siamo sacrificati distribuendo punti e responsabilità tra tutti. I giocatori, insieme, hanno voluto mostrare una faccia positiva aiutandosi a vicenda. Se questo basta per competere con le prime squadre d’Europa? Al momento no ma se continuiamo a lavorare così e la sfortuna ci lascia in pace possiamo arrivare a fare blitz ben più importanti. La strada è questa, non è semplice ma i giocatori si stanno applicando molto con partecipazione totale dentro un clima che loro stessi hanno contribuito a creare da qualche estate a questa parte. Con la Maglia Azzurra si sentono in fiducia e la squadra compatta copre errori e limiti. La nostra è una pallacanestro dispendiosa ma oggi abbiamo giocato con continuità per tutti i 40 minuti. Solo così possiamo pensare di giocarcela con squadre che hanno più centimetri e più esperienza”.

Dopo due giorni di riposo, gli Azzurri si ritroveranno il 12 agosto a Trieste per poi partire per il Belgio, dove dal 17 al 19 giocheranno un torneo con i padroni di casa e di nuovo Israele e Polonia.

Il tabellino

Italia – Polonia 76-65 (17-17, 41-32, 64-48)
Italia: Cavaliero 2 (1/1), Mancinelli 10 (1/2, 2/5), Poeta, Melli 9 (1/4, 1/2), Vitali 2 (0/1 da tre), Cusin 8 (4/6), Datome ne, Diener (0/1, 0/1), Rosselli 2 (1/2, 0/1), Magro, Cinciarini 4 (1/3), Gigli ne, Belinelli 10 (2/3, 2/4), Moraschini, Gentile 17 (4/7), Aradori 12 (2/4, 1/4). All: Pianigiani
Polonia: Wisniewski (0/3), Chylinski (0/1, 0/2), Lampe 24 (6/15, 1/2), Szubarga 10 (1/1, 2/4), Zamojski (0/3 da tre), Ponitka 9 (3/4, 1/1), Kulig ne, Waczynski 9 (1/2, 2/4), Hrycaniuk 2, Koszarek 6 (1/2), Gielo (0/1 da tre), Ignerski 2 (1/3, 0/3), Karnowski 3 (1/4). All: Bauermann

Tiri da 2 Ita 17/34, Pol 14/35; Tiri da 3 Ita 6/18, Pol 6/20; Tiri liberi Ita 24/25, Pol 19/23. Rimbalzi Ita 23, Pol 35. Assist Ita 18, Pol 9.
Usciti 5 falli: Cusin
Fallo antisportivo: Zamojski (Pol, 31esimo, 65-48)

Arbitri: Begnis, Sabetta, Filippini
Spettatori: 2.000

Georgia – Israele 79-77 (24-12, 41-37, 59-60)
Georgia: Tsintadze 11, Shermadini 18, Markoishvili 20, Patsatsia 6, Sanikidze 20, Metreveli, Sanadze 2, Tskitishvili, Burjanadze, Lezhava 2, Pkhakadze, Sharabidze ne. All: Kokoskov
Israele: Limonad, Nissim 7, Naimy, Tyus ne, Ohayon 13, Casspi 20, Pnini 15, Eliyahu 10, Halperin ne, Kozikaro 2, Green, Elishay 8, Hanochi 2. All: Shivek

Arbitri: Taurino, Lanzarini, Bettini

I risultati della Trentino Basket Cup 2013

Mercoledì 7 agosto
Polonia-Israele 65-81
Italia-Georgia 85-69

Giovedì 8 agosto
Polonia-Georgia 87-75
Italia-Israele 67-64

Venerdì 9 agosto
Georgia-Israele 79-77
Italia-Polonia 76-65

La classifica

Italia 6
Israele 2
Polonia 2
Georgia 2


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136