QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tour de France, quarta tappa: tris di Kittel, cade Froome. Attesa per il pavè della Roubaix

martedì, 8 luglio 2014

Lille – Tris di Marcel Kittel. Il velocista si aggiudica la terza volata nella quarta frazione della Grande Boucle: sull’arrivo di Lille, il tedesco della Giant-Shimano ha superato in extremis il norvegese Alexander Kristoff, della Katusha, vincitore quest’anno della Milano-Sanremo. Terzo un sorprendente Arnaud Demare, davanti a Peter Sagan. Nono Davide Cimolai, alle sue spalle Daniel Oss. Maglia gialla saldamente sulle spalle di Vincenzo Nibali: da domani si fa sul serio con l’arrivo nelle foreste simbolo della Parigi-Roubaix sul pavè.Tour de France - Stage 1

LE CADUTE
Proseguono le cadute di inizio Tour: oggi è toccato a Chris Froome, il corridore britannico e grande favorito della corsa. Diverse le contusioni e un grande dolore al polso destro. Da registrare le sue condizioni in vista della tappa molto insidiosa di domani. Ritiro prima del via per il lussemburghese Andy Schleck, vincitore del Tour 2010


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136