QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tour de France, prova di forza di Nibali nella 13esima tappa: successo anche a Chamrousse. FOTO

venerdì, 18 luglio 2014

Chamrousse – Vincenzo Nibali è sempre più padrone del Tour de France. Lo Squalo conquista anche la 13esima tappa, da Saint-Etienne a Chamrousse, e allunga in classifica sugli avversari. Nella foto l’arrivo di Nibali sul traguardo di Chamrousse. Sotto la premiazione nel dopo-tappa.

Nel giorno speciale in ricordo di Casartelli e Bartali, l’atleta dell’Astana, in una giornata condizionata dal grande caldo, che ha fatto saltare Richie Porte, finito fuori dalla top ten della generale, ha salutato la compagnia nonostante il ritmo elevato sull’ultima salita. A Chamrousse l’azzurro vince in solitaria, con dieci secondi di vantaggio su Rafal Majka (SAXO TINKOFF) e Leopold Konig (NETAPP). Alejandro Valverde, giunto al traguardo con 50 secondi di ritardo, ora è l’unico rivale rimasto sulla strada per Parigi: dista 3’37” in classifica.

nibali tour chamrousse (1)

Nibali, col successo in salita odierno, conquista anche la maglia a pois di miglior scalatore, ma nelle dichiarazioni postgara ha già ammesso che l’unico obiettivo è la maglia gialla a Parigi.

Ordine d’arrivo
1 – Vincenzo Nibali in 5h12’29” a 37,826 km/h di media
2 – Rafal Majka a 10”
3 – Leopold Konig a 11”
4 – Alejandro Valverde a 50”
5 – Thibaut Pinot a 53”
6 – Tejay Van Garderen a 1′ 23”
7 – Romain Bardet a 1′ 23”
8 – Laurens Ten Dam a 1′ 36”

Classifica generale nibali tour chamrousse (2)
1 – Vincenzo Nibali in 56h 44′ 03” a 41,465 km/h di media
2 – Alejandro Valverde a 3′ 37”
3 – Romain Bardet a 4 ‘ 24”
4 – Thibaut Pinot a 4′ 40”
5 – Tejay Van Garderen a 5′ 19”


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136