Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Tour de France: Kristoff vince in volata la 12esima tappa. Ora le due tappe alpine

giovedì, 17 luglio 2014

Saint-Etienne – Tornano le volate protagoniste al Tour de France. In attesa dei due tapponi alpini che caratterizzeranno la prima parte del weekend, a Saint-Etienne l’undicesima tappa ha avuto un epilogo a gruppo compatto. A vincere è stato Alexander Kristoff, del team Katusha. Alle sue spalle si è piazzato Peter Sagan, della Cannondale, che ancora una volta ha mancato il successo all’edizione 2014 della Grande Boucle.

Terzo Arnaud Dèmare (FDJ), davanti a Michael Albasini (Orica) e Ramunas Navardauskas (Garmin). Nessun problema per Vincenzo Nibali, che mantiene la maglia. Domani 13esima frazione con tanta montagna: da Saint-Etienne si arriva a Chamrousse, attraverso il percorso di 197 chilometri. Arrivo in salita: prima dell’asperità finale, Hors Categorie, ci sono da scalare il Col dela Croix de Montvieux (terza categoria) e il Col de Palaquit (Prima categoria).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136