QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tour de France: 4a tappa e maglia a Martin con la bici di Matteo Trentin

martedì, 7 luglio 2015

Cambrai – Tony Martin vince la quarta tappa del Tour. La Seraing-Cambrai, 223,5 km, la più lunga della Grande Boucle, non tradisce le attese: grande spettacolo nei sette settori di pavé per 13,3 km complessivi sulle pietre con quelli tosti (6) raggruppati negli ultimi 46 km.martin tony

Decisivo l’attacco del tedesco a 3,3 km dall’arrivo. Al traguardo secondo John Degenkolb, terzo Peter Sagan. C’è anche un po’ di Trentino nel successo di Martin: dopo una foratura, il tedesco ha preso la bicicletta di Matteo Trentin, ciclista originario di Borgo Valsugana. Martin conquista anche la maglia gialla.

Ci ha provato Vincenzo Nibali, ma gli avversari non hanno ceduto: ha vinto il premio della combattività. Domani quinta tappa Arras-Amiens di 189,5 km, con omaggio ai combattenti della prima guerra mondiale con i passaggio davanti al cimitero di Notre Dame de Lorette (km 14,5) e il sacrario della Grande Guerra (km 99,5).

Ordine d’arrivo Tour de France 4a tappa
1. Tony Martin (Ger, Etixx – Quick-Step) in 5h28’58″; 2. Degenkolb (Ger) a 3″; 3. Sagan (Slk); 4. Van Avermaet (Bel); 5. Boasson Hagen (Nor); 6. Bouhanni (Fra).

Classifica generale Tour de France
1. Tony Martin (Ger, Etixx – Quick-Step) in 12h40’26″; 2. Froome (Gb) a 12″; 3. Van Garderen (Usa) a 25″; 4. Gallopin (Fra) a 38″; 5. Sagan (Slk) a 39″; 6. Van Avermaet (Bel) a 40″; 7. Uran (Col) a 46″; 8. Contador (Spa) a 48″; 9. Thomas (Gb) a 1’15″; 10. Stybar (R. Cec) a 1’16″.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136