QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tour de France, 10ma tappa: Nibali vince e si riprende la maglia gialla. Grande Boucle sempre più vicina: si ritira Contador

lunedì, 14 luglio 2014

La Planche des Belles Filles – E’ la tappa chiave del Tour de France 2014: Vincenzo Nibali conquista la decima frazione, si riprende la maglia gialla e allunga in classifica sui rivali rimasti in corsa, visto il ritiro di Contador. Lo Squalo dell’Astana riprende sull’ultima asperità la fuga nutrita di uomini di classifica (Michal Kwiatkowski e Purito Rodriguez su tutti), e con uno scatto a mille metri dal traguardo vince in solitaria a La Planche des Belles Filles. In classifica il messinese si riprende la maglia gialla ai danni di Gallopin, e ha 2’23” di vantaggio su Richie Porte, 2’47” su Alejandro Valverde.Fondo - Melinda Nibali 1

Sarà ricordata come il Tour delle cadute l’edizione 2014 della Grande Boucle. La corsa francese perde un altro assoluto protagonista: dopo Chris Froome e Schleck, a seguito di una caduta nella decima tappa è costretto al ritiro Alberto Contador. L’atleta della Saxo-Tinkoff scivola in falsopiano verso il Gpm di Prima Categoria del Col du Platzerwasel, a cento chilometri dal traguardo, ritirandosi dopo oltre venti chilometri di tentativo vano di rimonta sul gruppo maglia gialla, guidato dagli Astana.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136