QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad


Torna l’AlpeCimbra Fis Children Cup: la novità 2018 è il team event in notturna

domenica, 4 febbraio 2018

Alpe Cimbra – La stagione dello sci alpino è entrata nel vivo e nel mese di marzo vivrà uno degli appuntamenti di cartello per le categorie giovanili in occasione dell’AlpeCimbra Fis Children Cup, l’evento internazionale che ha preso l’eredità del Trofeo Topolino Sci e che, fin dall’ormai lontano 1958, rappresenta un passaggio obbligato per i talenti emergenti che puntano ad approdare nel grande Circo Bianco.

Alpe Cimbra Fis Children Cup 1L’edizione 2018 dell’evento organizzato dallo staff capeggiato da Fabrizio Gennari si svolgerà dal 5 al 10 marzo sulle piste di Folgaria-Fondo Grande, le stesse che recentemente hanno ospitato una doppia gara di Coppa Europa maschile di slalom gigante e gli allenamenti dei campioni statunitensi Lindsey Vonn e Ted Ligety, che proprio sull’Alpe Cimbra hanno iniziato l’ultima fase di preparazione in vista delle Olimpiadi di Pyeongchang.

La stessa Vonn, in gioventù, ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione, che vedrà schierati al cancelletto di partenza i migliori under 14 e under 16 provenienti da oltre 40 nazioni. La grande novità del 2018 è rappresentata dal Team Event, competizione a squadre che verrà disputata mercoledì 7 marzo, nel mezzo tra le selezioni della squadra italiana in programma lunedì 5 e martedì 6 marzo e la fase internazionale di sabato 9 e domenica 10. Ogni nazione iscritta sarà rappresentata da un proprio team e la sfida consisterà in uno spettacolare slalom parallelo a eliminazione diretta.

A fare da teatro di gara al nuovo evento sarà la pista Dosso della Madonna a Costa di Folgaria, un tracciato che nei giorni scorsi è stato omologato alla Fis per poter ospitare le gare di slalom parallelo: alle 14.30 ci sarà la fase eliminatoria, con fase finale a 16 squadre alle 18.30, in notturna.

Nei due giorni precedenti, come anticipato, saranno le selezioni della squadra italiana ad aprire la lunga settimana di gare, con i migliori giovani sciatori provenienti da tutti i Comitati regionali d’Italia impegnati a giocarsi la qualificazione per l’ambita fase internazionale del weekend.

Prima del via delle competizioni, precisamente nella giornata di sabato 3 marzo, verrà riproposto anche il consueto appuntamento con il Premio di Pittura, che quest’anno taglierà il nobile traguardo delle 50 edizioni e si svolgerà come da tradizione a Trento.

Lunedì 5 febbraio alle ore 12, intanto, l’AlpeCimbra Fis Children Cup godrà di una importante vetrina all’interno della trasmissione radiofonica di Radio2 «Non è un paese per giovani», condotta da Massimo Cervelli. Interverranno il presidente del comitato organizzatore Fabrizio Gennari e Paolo Marchi, figlio del compianto giornalista Rolly Marchi, ideatore e fondatore dell’evento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136