QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Short track: la valtellinese Arianna Fontana verso le Olimpiadi invernali di Sochi

domenica, 10 novembre 2013

Berbenno – Gran finale nella terza giornata di World Cup di short track  a Torino e festa per la medaglia d’argento conquistata dalla valtellinese Arianna Fontana, 21 anni. La star italiana della disciplina ha ricevuto le congratulazioni da parte della nazionale italiana, dal Coni, dalle Fiamme Gialle, dove milita, e dall’assessore allo Sport della Regione Lombardia, Antonio Rossi: “Voglio complimentarmi con Arianna Fontana, atleta di Sondrio, per il suo argento nelle gare di Coppa del mondo di short track disputate a Torino e valide
per le qualificazioni alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014″. Commentando i risultati l’assessore Rossi ha detto: “A Torino 9 atleti su 12 in gara erano lombardi a dimostrazione della validità delle nostre equipe”.

Nella terza giornata di World Cup di short track a Torino, dopo le gare di

Arianna Fontana, short trackqualificazione si sono disputate le finali dei 500 e 1500 metri. Dai 500 metri femminili le maggiori soddisfazioni di giornata con lo splendido argento di Arianna Fontana, preceduta solo dalla cinese Meng Wang. Quarta Martina Valcepina, autrice comunque di un’ottima gara. Quarto posto invece per Arianna Fontana con 2.20.740 nei 1500 metri vinti dalla coreana Suk Shim.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136