QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Serie D: il Dro ha iniziato la preparazione. Ingaggiato il giovane Maka Diomande

martedì, 22 luglio 2014

Dro – Continua la campagna di rafforzamento dell’Unione Sportiva Dro, formazione che ha iniziato ieri la preparazione in vista della propria seconda stagione in Serie D. Il presidente Loris Angeli e il direttore sportivo Massimo Spagnolli nelle scorse ore hanno perfezionato l’accordo con un giovane di grande avvenire: si tratta di Maka Diomande, centrocampista classe 1995 originario della Costa d’Avorio e cresciuto nel Brescia.Spagnolli Diomande dro

Dopo aver ben impressionato nelle giovanili delle Rondinelle, Maka Diomande si è trasferito per una stagione alla Feralpi Salò, dove agli ordini di mister Antonio Filippini ha giocato un campionato Berretti di alto livello. L’innesto del giovane centrocampista di Nuvolento va quindi a rinforzare la pattuglia under a disposizione del nuovo mister Stefano Manfioletti.

Intanto è stato ufficializzato pure il nome del secondo allenatore gialloverde. Si tratta di Stefano Andreatta, esperto tecnico che ha già lavorato con Manfioletti ad Arco ed Albiano e che nel curriculum ha anche diverse esperienze da «primo» con squadre come Levico Terme e Povo Scania. Andreatta va quindi a completare uno staff che già si avvale di figure qualificate come il preparatore atletico Alessandro Gelmi e il preparatore dei portieri Fabrizio Magnabosco.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136