QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Serie D, girone C: al Mezzocorona il derby col Dro. TABELLINO, RISULTATI E CLASSIFICA

domenica, 22 settembre 2013

Mezzocorona – Il Mezzocorona fa suo il derby trentino col Dro. Ospiti in vantaggio con Calcari, Clementi e Agosti ribaltano il risultato cogliendo la prima vittoria stagionale in campionato. Il Fersina cade a Belluno in un match nervoso deciso dalle reti di Corbanese su rigore e di Radrezza.serie d

CRONACA

Il Mezzocorona voleva conferme dopo il primo punto in terra veneta della scorsa domenica ma l’avvio non è dei migliori: il Dro passa in vantaggio all’11′ con Calcari, il match si accende dopo l’1-0 e fioccano le occasioni per entrambe le formazioni con Veronese, Clementi e Tisi che sprecano molto. Al 41′ Tisi sbaglia il raddoppio, per la legge del contrappasso Calì tre minuti più tardi imbecca Clementi per il pareggio. Nel finale palo di Calì. Il Mezzocorona è rinvigorito dal pareggio e Veronese al 53′ sfiora il sorpasso. Colpo di prova per gli ospiti al 61′, tre minuti più tardi Veronese serve Agosti per il 2-1.

TABELLINO
MEZZOCORONA-DRO 2-1
RETI: 11′ Calcari, 44′ Clementi, 64′ Agosti
MEZZOCORONA – Bonomi, Kicaj, Brugger, Tardiani, Zentil, Agosti, Babuin, Tait, Calì (83′ Franzoi), Veronese, Clementi(68′ Canton). A disp. Degasperi, Giardiello, Bertoldi, Dal Fiume N., Lorenzi, Minati, Barbetti.
DRO – Bordignon, Scudiero, Calcari, Gennara, Ischia, Adami (80′ Poli), Ruaben (72′ Ajdarovski), Colpo, Cicuttini, Tisi, Rama(85′ Marchione). A disp. Angeli, Baceda, Santorum, Chesani, Finotti, Bortolotti.
NOTE: Ammoniti Gennara, Scudiero, Ischia, Clementi, Zentil. Espulsi: nessuno. Rec. 2′+4′ Angoli: 7-6.

Il Fersina è impegnato a Belluno: in avvio Corbanese mette i brividi ai trentini, pericolosi al 21′ prima con Sbuciumelea e poi in seconda battuta con Bione. Al 44′ Corradi si fa ipnotizzare da Schincariol, si fa al riposo sullo 0-0. Il Belluno cresce nella ripresa: Osagiede al 59′ calcia a lato, al 68′ il rigore di Corbanese sblocca il risultato.  Tanto nervosismo in campo, nel Fersine vengono espulsi nel giro di due minuti Blaha e Rossognoli.  Radrezza all’89′ chiude il match firmando il 2-0.

TABELLINO
BELLUNO-FERSINA PERGINESE 2-0
RETI:  68′ rig. Corbanese, 89′ Radrezza
BELLUNO – Schincariol, Pitteri, Mosca, Nenzi (29′ D’Incà), Calcagnotto, Merli Sala, Osagiede, Bertagno, Corbanese, Radrezza, Duravia. A disp. Solagna, Paganin, Brustolon, Sommacal, Longo, Pescosta, Masoch, De Toni.
FERSINA PERGINESE – Gargallo, Allegretti, Micheli, Blaha, Pisani, Calandrelli, Sbuciumelea (72′ Rossognoli), Bione, Corradi, Tessaro, Rossi(53′ Moser). A disp. Travaglia, Ebothe, Massignan, Gonzo, Atomei, Conforti, Prunster.
NOTE: Ammoniti: Calandrelli, Corbanese. Espulsi: nessuno. Rec. 4′+ Angoli: 0-0.

Serie D, risultati Quarta giornata Girone C.

Belluno-Fersina Perginese 2-0
Giorgione-Monfalcone 1-0
Marano-S.P.Padova 5-0
Mezzocorona-Dro 2-1
Pordenone-Sacilese 1-0
Tamai-Sanvitese 0-0
Triestina-Este 0-1
Trissino-Union Ripa 3-1
Falmec-Montebelluna 1-1

Classifica Serie D Girone C: Giorgione, Pordenone 12; Marano 10; V.Veneto, Trissino  7; Sacilese, Tamai 6; Este, S.P.Padova, Belluno 5; Montebelluna, Dro, Triestina, Mezzocorona 4;  Fersina Perginese 3; Sanvitese 2; Monfalcone, Union Ripa 1.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136