QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Serie B, il Brescia col fiocco giallo per i marò nel match contro il Livorno

venerdì, 5 settembre 2014

Brescia -  ”Un sentito ringraziamento a tutto il Brescia Calcio, per aver accolto l’appello a favore dei nostri due Marò trattenuti in India. Un gesto di grande sensibilità e amore per l’Italia, che fa onore alla mia città e alla squadra i calcio che ne difende i colori”.Palermo_Brescia_Caracciolo 1

Viviana Beccalossi, assessore regionale a Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo, commenta così la decisione delle “Rondinelle” di testimoniare la propria vicinanza a Massimiliano Girone e Salvatore Latorre, facendo indossare a tutti i propri tesserati, in occasione dell’incontro Brescia-Livorno, in programma domani sera al Rigamonti, il fiocco giallo simbolo della solidarietà ai due fucilieri della Marina militare. Fiocchi che l’assessore provvederà personalmente a far pervenire alla sede del Brescia Calcio.

“Tre giorni fa – prosegue Viviana Beccalossi – avevo scritto all’amministratore del Brescia Luigi Ragazzoni, chiedendogli di aderire alla proposta di giocare con il fiocco giallo per dare un segnale forte da parte del mondo del calcio italiano, che rappresenta uno degli strumenti più forti e popolari. Nel frattempo, la Lega di Serie B ha preso la decisione di coinvolgere tutto il campionato, utilizzando i pannelli presenti a bordo campo che riporteranno il fiocco giallo”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136