QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci nordico: successo di Panisi, il comitato Fisi Alpi Centrali campione italiano giovani

domenica, 19 gennaio 2014

Forni di Sopra – In una giornata dominata dalla avverse condizioni meteo, il Comitato FISI Alpi Centrali si laurea campione italiano giovani di sci nordico. Grazie ad una magistrale prova corale di tutti gli atleti il Comitato FISI Alpi Centrali supera in classifica il Trentino ed il comitato dell’Alto Adige.panisi

Oggi, ultima giornata di gara per i campionati nazionali giovani ed ancora una prova magistrale di tutti gli atleti che sono stati impegnati nella gara individuale. Nella categoria aspiranti femminile medaglia di bronzo per Elisa Carrara dello sci club 13 Clusone a soli 7 decimi dalla seconda classificata. Nella stessa categoria sesto posto per Chiara Busi dello sci club Primaluna, settimo posto per Chiara Zini del Livigno e nono posto per Laura Gusmini dello sci club Gromo. In campo maschile altro bronzo per i colori del Comitato FISI Alpi Centrali con Nicola Fornoni dello sci club 13 Clusone. Dietro di lui, al quarto posto, Davide Bonacorsi del Gromo ed ancora sesto posto per Adriano Giudici dello sci club Schilpario. Nella stessa categoria da segnalare anche l’ottimo ottavo posto per Luca Speroni del Cunardo e l’undicesima piazza per Luca Agoni dello SC Schilpario.

Nella prova junior maschile arriva un altro bronzo con Simone Romani dello sci club Alta Valtellina. Nella stessa categoria da segnalare il buon quinto posto per Manuel Perotti, anche lui SC Alta Valtellina, ed ancora l’ottavo posto per Claudio Venosta della Polisportiva Le Prese ed il decimo posto per Cristian Morelli dello SC Schilpario. In campo femminile, invece, buon sesto posto per la valtellinese Alice Canclini. Nei dieci anche la compagna di club Beatrice Rocca.

IL CAMPIONE 

Gilberto Panisi (nella foto sopra), campione italiano Juniores della 10 km a tecnica classica. L’atleta dello Sci Cai Monte Lussari si è imposto nettamente nella prova tricolore disputata A Forni di Sopra per l’organizzazione della SS Fornese.  Panisi è di Milano che si è trasferito a Tarvisio per studiare alLiceo Sportivo Bachmann e coltivare la sua passione per il fondo, abbastanza inusuale per un ragazzo proveniente da quelle zone. Ha trovato a Tarvisio l’ambiente ideale per crescere sia sotto l’aspetto agonistico che umano in modo da raggiungere questo importante traguardo ed un grande merito va dato, oltre al ragazzo e alla sua famiglia, anche allo staff degli allenatori di fondo del Bachmann, in particolar modo a Mariano Malfitana, il suo scopritore. Importante anche l’esperienza maturata all’interno della squadra di Comitato, coordinata da Aldo Plai e che vede come allenatori Nicola Selenati, Andrea Del Fabbro e Elio Ferigo, tutti presenti in queste giornate in Alta Val Tagliamento.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136