QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci d’erba, i giovani del team di Levico brillano a Lavarone

mercoledì, 27 luglio 2016

Lavarone – Esame superato a pieni voti per lo Sci club Levico, da alcuni anni punto di riferimento per lo sci d’erba in Trentino e quest’anno incaricato nell’organizzazione della prestigiosa finale internazionale Fis children per under 16 a Malga Rivetta, in territorio di Lavarone (Trento).

sci erba a Lavarone

Una gara, che ha visto la partecipazione di una decina di giovani sciatori provenienti da una decina di nazioni, impegnati in due giorni di gare nelle discipline dello slalom speciale e slalom gigante.

E non sono mancate le soddisfazioni per i colori trentini, visto che Luca Loranzi dello Sporting Campiglio ha vinto tutte le gare in programma nella categoria under 10 (gigante, slalom speciale e gimkana), Alex Galler dello Sci club Levico si è imposto nella gimkana under 14 ed Ambra Gasperi nella gimkana under 16.

Per quanto riguarda i risultati nel dettaglio delle altre gare nello slalom speciale under 10 si è imposta la ceca Lenka Knorova, nella under 12 il lecchese Luca Ruffinoni, con Andrea Iori quarto e Kevin Bagozzi quinto, mentre fra le pari età la più veloce è risultata la ceca Sara Stloukalova.

Sesta nella under 12 Michele Barbarich, terza la lecchese Giorgia Rosita Grassi. Fra gli under 16 podio trentino dietro al tedesco Elias Hermann, visto che è secondo ha chiuso Filippo Zamboni di Ragoli e terzo Alessandro Martinelli di Levico.

Passando allo slalom gigante nella under 10 affermazione per i due protagonisti del fine settimana ovvero Lenka Knorova e Luca Loranzi, con Elena Dall’Olio e Noemi Oetti sul podio.

Fra gli under 12 successo per Luca Ruffinoni su Andrea Iori e Michael Bergagno, quindi per Sara Stloukanova Repubblica Ceca, con Michelle Barbarich sesta e Giorgia Fregona settima.

Nella under 14 si son imposti l’austriaca Chantal Altmann e il ceco Ales Knor, quarta Giorgia Rosita Grassi e terzo Alessio Marchese. Sesto posto in questa gara per il levicense Elia Gosetti. Nella under 16 affermazione per Nikol Frivoca sulla rendenese dello Sci club Bolbeno Ambra Gasperi. In campo maschile successo per lo svizzero Ralph Zuberbuhler, davanti al lariano Nicolò Schiavetti. Settimo Filippo Zamboni, decimo Nicolò Libardoni. Infine nella gimkana sperimentale, che ha chiuso il programma di gara sul pendio di Malga Rivetta, ancora affermazioni nella under 10 per i principini di questa tappa internazionale Lenka Knorova e Luca Loranzi.

Da segnalare poi il secondo posto per Noemi Oetti e il terzo per Elena Dall’Olio fra le gentil donzelle, quindi il quarto per Alessio Loranzi e il quinto per Mark Mastalli in campo maschile. Fra le under 12 affermazione per la ceca Aneta Koryontova e Luca Ruffinoni, davanti ad Andrea Iori dello Sci club Bolbeno.

Sul podio anche la gardesana di Malcesine Michelle Barbarich, terza, e identico piazzamento in campo maschile per il bellunese Michael Bertagno. Passando agli under 14 affermazione per l’atleta di casa Alex Galler, capace di precedere per 7 centesimi lo svizzero Alessio Marchese. Ottavo poi Enrico Sommavilla e undicesimo Nicolò Pettini.

Altro successo trentino poi nella under 16 femminile grazie ad Ambra Gasperi, che ha rifilato quasi 50 centesimi alla ceca Sarka Abrahamova, con Federica Milesi sesta. Nella under 16 maschile il più veloce e tecnico è risultato lo svizzero Ralph Zuberbuhler, con Nicolò Schiavetti quarto, Alessandro Martinelli quinto, Andrea Binelli sesto e Nicolò Libardoni settimo.

Con la due giorni di Lavarone, organizzata dallo Sci club Levico, si chiude anche la Fis Cup internazionale Children.
Nella generale affermazione per Ambra Gasperi e per lo svizzero Ralph Zuberbuhler fra gli under 16; quindi l’austriaca Chantal Altmann e il ceco Alex Knoer sul levicense Alex Galler fra gli under 14. Scendendo di categoria Sara Stoukalova della Repubblica Ceca e l’italiano Luca Rufinoni si sono imposti nella under 12, con Andrea Iori quarto e Kevin Bagozzi quinto. Infine nella under 10 si aggiudicano il circuito 2016 Luca Loranzi e Lenka Knorova.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136