QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci alpino: Melesi e Midali protagonista a Passo Furcia, Sorio di bronzo a Saint Moritz

martedì, 22 dicembre 2015

Saint Moritz – Altre due medaglie nel “bottino” della formazione lombarda dello sci alpino femminile di coach Elio Presazzi. A salire sui gradini “nobili” sono stati quest’oggi Roberta Midali e Roberta Melesi (foto) rispettivamente seconda e terza nello slalom gigante che si è svolto quest’oggi a Passo Furcia. Ad imporsi è stata Anna Hofer che ha chiuso la sua performance con il crono di 1:44.44 distanziando di 75 centesimi la Midali e di 96 centesimi la Melesi. Nella top five entrano anche Sabrina Fanchini, quarta con un gap di 1’07 e Arianna Stocco, quinta distanziata di 1.61 dalla Hofer. La formazione lombarda centra anche altre 3 posizioni nelle prime trenta. 15esima piazza con Martina Nobis dello sci club Lecco che ha accusato un ritardo di 2.63 dalla vincitrice. L’altra lecchese Petra Smaldore chiude in 24esima posizione con un ritardo di 3.34 dalla Hofer. Infine 30esimo posto per Giulia Noris. Dietro di lei: Giulia Lorini e Veronica Olivieri. Out nella seconda manche la livignasca Viola Zuccarini.Roberta Melesi

In campo maschile, invece, con un gap di 1 secondo ed un centesimo il lombardo Daniele Sorio centra un ottimo terzo posto nello slalom gigante FIS che si è svolto quest’oggi a Saint Moritz che conclude questa due giorni rosso crociata dedicata alle porte larghe. A salire sui due gradini più alti del podio sono stati i padroni di casa Gilles Roullin, secondo con 75 centesimi di distacco dal suo connazionale Stefan Rogentin che ha vinto facendo fermare il crono sul tempo di 2:16.73. Per quanto riguarda gli altri colori azzurri: decimo posto per Guglielmo Bosca che ha chiuso con un ritardo di 2.26 dallo svizzero. 13esima posizione per Giovanni Pasini a 2.67 dal vincitore e 16esima piazza per Matteo Confortola che chiude con un gap di 2.90 da Rogentin


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136