QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci Alpinismo, bene le donne del Comitato FISI Alpi Centrali alla Pizzo Tre Signori. Successi anche per gli snowboarder

lunedì, 10 febbraio 2014

Alpe Paglio – Si è svolta ieri all’Alpe Paglio l’edizione numero 35 della Pizzo Tre Signori affascinante gara di sci alpinismo che ha richiamo i migliori interpreti della disciplina che non hanno voluto mancare a questo appuntamento organizzato dall’Associazione Sportiva Premana. La gara, in tecnica classica con partenza mass start, ha previsto un dislivello positivo di 1600 metri sui 12 chilometri di percorso.sbx_kuthai

Una giornata da ricordare per i colori del Comitato FISI Alpi Centrali che hanno centrato l’oro e l’argento nella prova senior femminile. Primo posto per Laura Besseghini dello Sci Club Sondalo che ha chiuso al sua performance con il tempo di 1 ora: 34 primi e 39 secondi. La Besseghini ha rifilato quasi sei minuti alla seconda classificata: Lucia Maria Moraschelli dello sci club Albosaggia. Chiude il podio Federica Osler delo sci club Arcobaleno.

Michele Boscacci dell’Esercito, vince la prova fra i senior maschile. Il militare chiude con il tempo di 1 ora 33 primi e 5 secondi, con un distacco risicatissimo sul valtellinese Lorenzo Holzknecht. Terzo posto per Filippo Beccari alfiere dello sci club Val di Fassa.

Buone performance, e due medaglie per i rappresentati del Comitato FISI Alpi Centrali nella prova master maschile. Ad imporsi è stato Omar Oprandi del Breta Team che ha chiuso con il tempo di 1 ora 43 primi e 53 secondi e con un vantaggio di 3 minuti e 26 secondi su Fabrizio Franzini, secondo, e con quattro minuti e mezzo su Stefano Rossatti, terzo, entrambi portacolori dello sci club Sondalo

A INNSBRUCK

Fine settimana da incorniciare per i ragazzi dello snowboarder cross targato Comitato FISI Alpi Centrali, impegnati a Kuthai – Innsbruck che ha ospitato una tappa del circuito FIS Junior.

Sabato sono arrivate ben due medaglie, con Giona Bolzer d’argento e Fred Ruggeri terzo. Bene anche Stefano Bendotti che centra la settima posizione e Thomas Belingheri ottavo. Nei venti, con la sedicesima posizione, anche Davide Belingheri.

Altra medaglia, questa volta di bronzo, anche domenica nella seconda gara conquistata da un ottimo Fred Ruggeri. Ai piedi del podio Thomas Belingheri che recupera tantissimo rispetto alla prima gara e si porta a casa un più che onorevole quarto posto. I ragazzi dello snowboard cross del Comitato FISI Alpi Centrali centrano altre posizioni nei primi dieci: Stefano Bendotti sesto, Giona Bolzer settimo e Davide Beligheri decimo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136