QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci alpinismo: Antonioli vince il titolo europeo senior, secondo Reichegger

sabato, 15 febbraio 2014

Edolo - Iniziano nel migliore dei modi le gare valide per l’assegnazione dei titoli europei di sci alpinismo in corso di svolgimento ad Andorra in Spagna, ed ancora una volta brillano i colori del Comitato FISI Alpi Centrali. Nei Cadetti maschile ottimo secondo posto per Nicolò Canclini nella prova vinta da un altro azzurro Davide Magnini. Altra medaglia d’argento “targata” Comitato FISI Alpi Centrali per Giulia Compagnoni nella prova junior femminile vinta da una splendida Alba De Silvestro.Matteo Eydallin12

Ed ancora una medaglia nella prova senior maschile con l’attuale leader di coppa del mondo Damiano Lenzi che centra la terza piazza nella prova senior, vinta anzi dominata dagli sci alpinisti azzurri: oro per Robert Antonioli e secondo posto per Manfred Reichegger

Il programma di gare prevede oggi la prova vertical e domenica la competizione individuale, dove i migliori atleti di 15 nazioni si cimenteranno su un percorso di dislivello pari a 1.880 metri. A giocarsi le medaglie ci saranno anche gli Alpini di Courmayeur già in evidenza nelle prime gare di Coppa del Mondo, Matteo Eydallin (nella foto a sinistra), Michele Boscacci e l’inossidabile Manfred Reichegger pronti a dire la loro.

“Una grande giornata per i nostri colori”, commentato all’unisono i responsabili del settore ski alp del Comitato FISI Alpi Centrali, Ermanno Cattaneo, Mattia Pegurri ed Angelo Gianola. “I  risultati di ieri – concludono –  ci fanno ben sperare per il proseguimento di questa competizione continentale, nella quale i nostri atleti sono fra i favoriti. Finora gli atleti hanno risposto a tutti i pronostici e crediamo che anche nella prova individuale ed in quella a squadre potremmo essere la squadra da battere”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136