QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad


Rocambolesca sconfitta per il Basket Iseo a Cernusco

domenica, 14 gennaio 2018

Cernusco - Nella diciannovesima giornata di campionato il Basket Iseo trova, con il rocambolesco KO (74-71) di Cernusco sul Naviglio, la quinta sconfitta stagionale. Partita per certi versi incredibile e assurda perché ai gialloblu non basta condurre per quasi trentanove minuti e soprattutto trovarsi avanti di undici punti a pochi minuti dalla sirena, il vantaggio pare rassicurante ma così non è perché la squadra di casa rimonta fino al beffardo sorpasso finale. Alla palla a due l’Argomm, senza Azzola e Franzoni, si schiera con Leone, Permon, Furlanis, Veronesi e Baroni mentre coach Gandini che rispetto alla sfida d’andata ha Mangiapane replica con Mercante, Guffanti, De Conto, Verga e Beretta. Il primo canestro è di Permon, la partita è condita da tanti errori al tiro e al 03’20” il tabellone lo dimostra in modo evidente con il 4-2 a favore del Basket Iseo. La squadra di casa continua a litigare col ferro e i gialloblu pur non facendo nulla di trascendentale allungano con Veronesi, Furlanis e Permon (02-10 di metà quarto). Il time out chiamato da coach Gandini ha il potere di ridestare l’attacco dei biancorossi, Beretta, De Conto e Mercante provano a ricucire ma Baroni, Leone e Furlanis mantengono inalterato il distacco. Anzi la tripla di Furlanis a novanta secondi dal decimo regala il nuovo massimo vantaggio, nelle battute restanti arriva il solo canestro di Mercante per il 12-19 di fine primo quarto. L’avvio della seconda frazione è scoppiettante perché la Libertas Cernusco prova a rientrare ma ogni tentativo è respinto grazie ai canestri di Arici, Tedoldi e Veronesi. E’ ancora una tripla di Furlanis ad aumentare il vantaggio (20-30 a poco dalla metà) ma complice il bonus falli esaurito i milanesi restano a contatto. Riva e Campeggi sono i più lesti a rimbalzo e inesorabilmente riportano sotto la squadra di coach Gandini, ad un minuto dal lungo riposo l’1/2 di Campeggi vale il meno cinque (29-34) ma non è finita qui. Infatti Sirtori segna da sotto poi, dopo una stoppata probabilmente fallosa su Leone, si invola in contropiede per il 33-34 che manda le due squadre negli spogliatoi.

Alla ripresa il Basket Iseo ha gli stessi cinque uomini della palla a due mentre la Libertas Cernusco ha Gorla per Verga. Proprio Gorla nella prima azione del quarto fa 1/2  per il 34-34, Baroni riporta avanti l’Argomm che poi fa il primo viaggio in lunetta della serata con Leone (1/2 per il capitano gialloblu). Mercante dalla lunga distanza per il nuovo pareggio, per un paio di minuti si va avanti con il Basket Iseo ad allungare e i locali a riagguantare i gialloblu. Il continuo botta e risposta è spezzato dall’antisportivo fischiato a Veronesi, dalla lunetta De Conto fa 2/2 e nell’azione successiva arriva la tripla di Mercante (44-41 al 23’50”). Con Furlanis ed Arici l’Argomm torna avanti, sempre Arici in penetrazione subisce fallo e le successive proteste vengono punite con il tecnico a coach Gandini. Dalla lunetta il play gialloblu fa 3/3 e Baroni da sotto infila il più sette (45-52 a circa tre minuti dalla fine del quarto). Ancora Arici allunga il parziale sebino, Sirtori interrompe il digiuno dei biancorossi con il trentesimo che arriva dopo l’1/2 di Leone e l’appoggio di Campeggi per il 55-49 Basket Iseo. Gli ultimi dieci minuti si aprono con la tripla allo scadere dei 24” di Leone, segue il 5-0 Libertas Cernusco con Campeggi e Riva ma ancora una volta il Basket Iseo respinge il tentativo dei locali con il 2/3 di Leone e la tripla di Arici. Sul 54-63 del 33’04” arriva un altro time out dei milanesi, al rientro c’è il 4-0 Libertas Cernusco e questa volta a chiamare il minuto di sospensione è coach Mazzoli. Baroni fa la voce grossa e infila sei punti consecutivi per il 58-69 del 35’30”, undici punti che potrebbe rappresentare un margine sufficiente per ottenere la vittoria numero tredici di questa stagione. Purtroppo i gialloblu hanno esaurito le energie (dal terzo quarto sono fuori per problemi fisici Permon e Veronesi), come nella sfida di Iseo la squadra di casa non si dà per vinta e piano piano rosicchia lo svantaggio nonostante i tanti sprechi dalla lunetta (il pur positivo Campeggi nel frangente fa 1/6) compensati dalla maggiore reattività a rimbalzo. Ad un minuto dalla fine il Basket Iseo conduce 69-67 ma l’attacco si chiude con un nulla di fatto, dall’altra parte De Conto viene fermato con fallo. L’esterno milanese mette il primo libero ma non il secondo però arriva per primo sul rimbalzo e appoggia la palla al tabellone per l’incredibile 70-69. L’Argomm spreca l’ennesima occasione in attacco e tocca affidarsi al fallo sistematico ma l’ex Guffanti non sbaglia nulla e alla sirena a primeggiare è la squadra di casa per 74 a 71. Sconfitta beffarda per il Basket Iseo che perde il secondo posto e non riesce ad allungare, probabilmente in modo definitivo, sulle immediate inseguitrici. Sabato prossimo si torna al PalAntonietti dove arriva la Sansebasket Cremona alla ricerca di punti pesanti per agguantare l’ambita Poule Promozione.

TABELLINO

LIBERTAS CERNUSCO 74-71 ARGOMM ISEO (12-19; 21-15; 16-21; 25-16)

Libertas Cernusco: Ferraris ne, Beretta 2, Verga 2, Mangiapane 2, De Conto 9, Mercante 16, Riva 10, Zanchetta 1, Sirtori 9, Gorla 1, Guffanti 8, Campeggi 14. All.: P. Gandini.

Basket Iseo: Ghitti, Leone 13, Permon 4, Baroni 14, Furlanis 18, Tedoldi 4, Arici 12, Pelizzari ne, Veronesi 6, Alibrandi. All.: M.S. Mazzoli.

Arbitri: O. Baroni di Melegnano (MI) e F. Di Pilato di Paderno Dugnano (MI).

Note – Parziali: 12-19; 33-34; 49-55 e 74-71. Tiri da due: Libertas Cernusco 22/39 – Basket Iseo 21/49. Tiri da tre: Libertas Cernusco 04/29 – Basket Iseo 04/13. Tiri liberi: Libertas Cernusco 18/28 – Basket Iseo 17/20. Rimbalzi: Libertas Cernusco 47 – Basket Iseo 36. Assist: Libertas Cernusco 17 – Basket Iseo 16. Palle perse/recuperate: Libertas Cernusco 10/10 – Basket Iseo 14/04. Stoppate fatte: Libertas Cernusco 05 – Basket Iseo 02. Falli commessi: Libertas Cernusco 22 – Basket Iseo 24. Uscito per falli Furlanis (BI) al 39’58” (72-71) . Fallo tecnico a coach Gandini (LC) al 27’06” (45-47). Fallo antisportivo a Veronesi (BI) al 23’32” (39-41). Spettatori presenti 200 circa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136